World League. Terminato il primo week end con i gialloblù in campo

01/06/2015

World League. Terminato il primo week end con i gialloblù in campo
 E’ terminato il primo week end di World League per i tre giocatori della Calzedonia Verona impegnati con le rispettive nazionali: Starovic con la Serbia, Anzani con l’Italia e Sander con gli Usa. 
Per il neo opposto gialloblù Starovic, in Brasile sono arrivate due sconfitte, una per 3 a 2 e una per 3 a 1. Sasha ha messo a segno 10 punti nella prima gara, giocata da titolare, e 4 nella seconda durante la quale è subentrato ad Atanasijevic. 
Per gli USA di Taylor Sander, invece, sono arrivate due vittorie in casa contro l’Iran, entrambe per 3 a 1. Lo schiacciatore della Calzedonia Verona ha messo a segno ben 19 punti nella prima gara, risultando top scorer dell’incontro. Nel secondo match, invece, Sander è rimasto in panchina per tutta la durata della gara. 
Bene anche Simone Anzani che ha totalizzato 11 punti nella prima gara e 8 nella seconda; in entrambe le occasioni l’Italia si è imposta per 3 a 1. 
Soddisfazione anche per il tecnico della Calzedonia Verona, Andrea Giani, che con la Slovenia ha conquistato l’accesso ai prossimi Europei. La qualificazione è arrivata al termine della doppia sfida contro il Portogallo. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share