Welcome Djuric: presentato oggi in Agsm il nuovo acquisto della BluVolley Calzedonia Verona

11/10/2016

Welcome Djuric: presentato oggi in Agsm il nuovo acquisto della BluVolley Calzedonia Verona
Si è tenuta questa mattina, martedì 11 ottobre, presso la sede di Agsm, la presentazione ufficiale di Mitar Djuric, il nuovo acquisto della BluVolley Calzedonia Verona che sarà a disposizione del gruppo e di coach Giani già a partire dal primo pomeriggio. Djuric, reduce dalle qualificazioni europee con la propria nazionale e dall’ultima stagione nelle fila di Trento, è stato presentato, per l’occasione, alla stampa e alle tv. Erano presenti, a fare gli onori di casa, il direttore generale di Agsm Giampietro Cigolini e il presidente Fabio Venturi. “E’ un piacere per noi affiancare questa società” ha commentato Fabio Venturi “una realtà che ci permette di farci conoscere in tutta Italia ed Europa, grazie ad una squadra che sta portando avanti dei grandissimi risultati sportivi. Abbiamo inaugurato e presentato un palazzetto completamente messo a nuovo e devo ringraziare assolutamente tutti i soci della Bluvolley per le risorse e la passione che ci stanno mettendo”. Grande entusiasmo e soddisfazione sono trapelate anche dalle parole del presidente della Bluvolley Calzedonia Verona Stefano Magrini: “Ringrazio Agsm per essere qui oggi, è un orgoglio per noi presentare uno dei giocatori più forti al mondo, un giocatore che abbiamo sognato per anni. E’ stato un amore a prima vista e abbiamo davvero trovato l’accordo in pochissimi giorni. Mitar è un giocatore che sia a livello di giocate che di spogliatoio sa fare la differenza”. Oltre a Stefano Magrini erano presenti, per la società Bluvolley, anche i vice presidenti Luca Bazzoni e Andrea Corsini. “Voglio ringraziare tutti i tifosi che non vedevano l’ora di vedermi” ha commentato Djuric “anch’io non vedo l’ora di abbracciare tutti i tifosi e domani saremo tutti al palazzetto per fare una grande partita e iniziare insieme una grandissima stagione”.
MITAR DJURIC, il nuovo opposto della Calzedonia Verona per la stagione 2016/2017, è nato a Sarajevo e fin da giovane si appassiona alla pallavolo grazie al padre. Nel 2006 entra a far parte dell’Olympiakos Pireo (Grecia) decidendo poi di acquisire la nazionalità greca. Con la formazione ellenica vince 3 campionati consecutivi, due Coppe Nazionali ed altrettante Supercoppe. Nel 2011 viene richiesto dalla Trentino Volley e fa subito notare le sue capacità: con la maglia trentina vince la Supercoppa italina (2011), due Coppe del Mondo per club (2011, 2012) e due Coppe Italia (2012, 2013). Come altri compagni di Trento, nel 2013 si trasferisce in Turchia per giocare con Halkbank Spor Kulübü. Con questa nel 2013 vince la Supercoppa Turca, ma anche la Coppa Nazionale e il campionato. Per la stagione 2014/2015 vola in Corea del Sud dove gioca con la maglia del Kepco Suwon, rientra però presto a Trento per concludere la stagione e giocare i Paly Off scudetto. Con la Nazionale greca ha conquistato due medaglie d’argento: Campionati Balcani, European League (2014).
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share