Volley Club, una serata per celebrare la passione gialloblù

19/06/2018

Volley Club, una serata per celebrare la passione gialloblù
VERONA - Passione gialloblù che arriva direttamente sul territorio, rapporto diretto con i tifosi e tante iniziative insieme, a partire dalla presenza all'AGSM Forum. I Volley Club sono questo e molto altro, sono un sodalizio che in tutta Verona e provincia promuove e coordina la passione per la pallavolo e per BluVolley. Ieri sera, nella cornice dello Sporting club, si è tenuta la cena per ringraziare le società coinvolte della stagione vissuta insieme. Sette i Volley club Presenti: Tregnago, Caselle, Valpolicella, Roverchiara, Monteforte, Legnago e Viva Volley Valpantena.

"Quest'anno come ogni anno dedichiamo una serata per i Volley Club, per ringraziarli per la collaborazione. Ci teniamo tanto, grazie a loro abbiamo un buon ritorno di pubblico e avviciniamo tanta gente alla pallavolo, non solo atleti e appassionati ma bimbi e famiglie. Quindi l'invito è anche per chi sarà con noi nella prossima stagione. Il tifo è il nostro settimo uomo in campo, noi abbiamo tanti tifosi ma bisogna sempre migliorare, noi ce la mettiamo tutta e aspettiamo tutti al Palazzetto" ha detto Andrea Totolo, responsabile delle attività promozionali BluVolley.

Alle sue parole fanno eco quelle dei rappresentanti dei club: "L'importante per noi è esserci sempre, è stata una gran staginoe. Il nostro obiettivo? Portare più persone possibile a vedere le partite. La gente si coinvolge attraverso gli allenatori delle nostre squadre, poi da cosa nasce cosa e l'entusiasmo è contagioso, abbiamo tifosi che appena terminata la stagione hanno cominciato a chiederci per i nuovi abbonamenti" racconta Gianfranco Maccacaro del Volley Club Caselle.

"Noi siamo una nuova realtà, partita lo scorso anno, con squadre femminili, e siamo già in crescita. Serve tanto portare i ragazzi al Palazzetto, avvicinarli ai campioni per accendere la passione. Un obiettivo? Perché no, un torneo coinvolgendo gli altri volley club" dice Roberto Cristalli di Roverchiara.

Tanto entusiasmo anche dal Volley Club Valpolicella, quest'anno il più numeroso: "La nostra non è una collaborazione, è un matrimonio! Ci piace fare le cose per bene, e per coinvolgere tanta gente bisogna trasmettere la propria passione prima di tutto, coinvolgendo le famiglie anche partendo dalle atlete più piccoline, che quest'anno sono state le tifose più scatenate" commenta Fabiana Ferrari.

E ancora, Claudio Semperboni del volley club Tregnago: "La nostra partnership è iniziata tre anni fa, siamo stati fra i primi, abbiamo condiviso intenti comuni, cioè arrivare a portare atleti e soci al palazzetto, ma anche avere un canale di ritorno tecnico. La risposta sul territorio è stata importante. Farsi vedere, esserci, è fondamentale, se una squadra della nostra città arriva ad alti livelli è positivo per tutto il nostro sport, ed essere visibili insieme, in tanti, nella condivisione di questo sport, è fondamentale".
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share