#VeronaSora / Marchesi: «Con Sora partita importante, dovremo dare il massimo»

02/11/2018

 #VeronaSora / Marchesi: «Con Sora partita importante, dovremo dare il massimo»
VERONA - Le dichiarazioni del direttore sportivo gialloblù, Gian Andrea Marchesi, rilasciate durante la trasmissione Gialloblù Live in onda su TeleNuovo.

VERSO #VERONASORA
«Sappiamo che questa partita è già uno spartiacque della stagione. Dopo la vittoria di Monza e le due sconfitte contro Perugia e Lube, arriva una sfida importante per il nostro campionato. Con Sora è una partita sempre difficile, nella SuperLega c'è stata una crescita di tutte le squadre e gli avversari di domenica saranno grintosi. Hanno vinto contro Siena e Padova, inoltre potranno schierare un giocatore importante come Dusan Petkovic. Dovremo dare il 110%».

LA CRESCITA DEL GRUPPO
«La crescita del gruppo? E' fondamentale lavorare come stiamo facendo. Il gruppo è nuovo e giorno dopo giorno la qualità di gioco aumenta, inoltre lo spogliatoio è ottimo. Qualche batosta, come quella di Perugia, aiuta nella crescita, mentre contro la Lube è stata una bella partita e alla fine abbiamo ottenuto un risultato che ci sta anche un po' stretto. Grbic? E' un condottiero con un carisma incredibile, che ho visto raramente. La squadra lo segue alla grande.
Boyer? Ha delle possibilità di crescita ancora enormi. Si sta adattando al campionato italiano, il più difficile del mondo, dove ogni partita è una finale. Sta lavorando molto bene e contro la Lube ha fatto un'ottima partita. Sappiamo che con lui possiamo fare un ottimo lavoro».




 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share