#VeronaPadova: i numeri del match

09/01/2018

#VeronaPadova: i numeri del match
VERONA - La quarta giornata del girone di ritorno di Superlega si presenta delicata e importante per Calzedonia Verona: l’avversario, infatti, sarà Kioene Padova, formazione diretta inseguitrice dei gialloblu. I patavini sono una delle rivelazioni di questo campionato e la posizione in classifica lo dimostra: la gara per i ragazzi di Grbic, quindi, sarà difficile e sarà necessario non abbassare mai la concentrazione e imporre il proprio ritmo gara per cercare il risultato. La posta in palio è alta: oltre ai punti utili alla classifica, entrambe le squadre vorranno portare a casa una gara sentita, com’è il derby del Veneto. 

STATISTICHE
 
Gli incontri precedenti tra le due squadre sono 19, tutti in occasione della Regular Season. I risultati sorridono a Verona:  13 sono le vittorie dei gialloblu (4 gare vinte per 3-0, 5 per 3-1, 4 per 3-2), mentre quelle di Padova sono 6 (4 partite vinta per 3-0, 1 per 3-1 e 1 tie break). La Calzedonia può contare su 42 set vinti, contro i 31 dei patavini, 1655 punti messi a segno, contro i 1582 di Nelli e compagni.
 
RECORD
 
La gara con più punti realizzati (221) è il match del girone di andata di questa stagione, 4a giornata del girone di andata,  Kioene Padova – Calzedonia Verona del 29 ottobre 2017, finita 3-2 per i gialloblu. Il set da “fiato sospeso” è finito sul 30-32 per Padova, il secondo della partita Marmi Lanza Verona – Antonveneta Padova, 7a giornata del girone di andata, stagione 2008/2009. Il risultato meno in discussione è stato il primo parziale della gara Marmi Lanza Verona – Giotto Padova (finale:  3-1), un 25-10, nella stagione 2005/2006,  valida per la 4a giornata del girone di ritorno.

GLI EX
 
Sono soltanto due i giocatori che hanno fatto parte di entrambi i club: Luigi Randazzo, che è stato nella rosa gialloblù da metà della scorsa stagione, 2016/2017. Stephen Maar, invece, ha fatto la sua prima esperienza di Superlega, la scorsa, tra le fila patavine.
 
DICHIARAZIONE
 
Angiolino Frigoni (Direttore tecnico): “Sarà una partita molto interessante. E, ovviamente, difficile. Affronteremo una squadra che sta bene, che sta dando il massimo grazie ad un mix tra giovani ed esperti che ha reso un amalgama molto tosta da affrontare. E la classifica lo dimostra. E’ un derby veneto e questo dà ancora più pepe al match. Noi però dobbiamo affrontare ogni match al massimo, anche perché per noi è iniziato un periodo davvero tosto tra SuperLega e Cev. Non vediamo l’ora sia il match day”.
 

COPERTURA MEDIA
 
Il fischio di inizio sarà alle ore 20.30 di giovedì 11 gennaio all’AGSM Forum e sarà trasmessa in diretta su RAISPORT a partire dalle ore 20.20.
 

 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share