Velasco a Verona. I vertici di Calzedonia incontrano l'allenatore della Generazione di Fenomeni

28/08/2015

Velasco a Verona. I vertici di Calzedonia incontrano l'allenatore della Generazione di Fenomeni
 Velasco è a Verona. L’allenatore dell’Argentina è in questi giorni nella città scaligera per l’amichevole che la propria nazionale giocherà contro l’Italia al PalaOlimpia. L’allenatore più vincente della storia della nazionale italiana, ha incontrato nella giornata odierna i vertici di BluVolley Verona e lo staff tecnico durante un pranzo informale durato circa due ore. 
L’ex CT azzurro ha “riabbracciato” uno dei grandi talenti della propria nazionale, l’attuale tecnico della Calzedonia Verona Andrea Giani. Assieme a Giani, erano presenti i soci di BluVolley Verona Stefano Magrini, Luca Bazzoni ed Andrea Corsini, assieme all’amministratore delegato Piero Rebaudengo, al direttore sportivo Gian Andrea Marchesi e al vice allenatore Matteo De Cecco.
Tanti i temi affrontati durante il pranzo, con uno sguardo particolare sulla Calzedonia Verona. Un confronto aperto, costruttivo e positivo durante il quale Velasco si è complimentato con la società scaligera per il lavoro di programmazione e di rilancio del volley a Verona.
Al termine dell’incontro, Andrea Corsini ha dichiarato: “Sono estremamente contento di aver conosciuto una persona di questo spessore che ha manifestato un grande affetto per l’Italia e per i suoi trascorsi in azzurro. Conoscendolo, ho capito perché è diventato un allenatore di grande successo”. Stefano Magrini ha proseguito: “E’ stato un incontro molto positivo, che ha arricchito la nostra conoscenza. Velasco è espressione di carisma ed intelligenza che personalmente mi ha fatto riflettere molto. Purtroppo il sistema pallavolo non è stato in grado di mantenere un personaggio di questo calibro in Italia che potrebbe dare ancora moltissimo a tutto il movimento per un rilancio immediato”. Luca Bazzoni, ha concluso: “Un incontro molto positivo e costruttivo che ha arricchito il nostro bagaglio di conoscenza, sia personale che di società. E’ stato davvero un piacere sedersi al tavolo per affrontare argomenti così interessanti e propositivi”.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share