Variazione calendario, Sora-Verona si giocherà a Natale

05/10/2019

VERONA - Sora-Verona, prima gara del girone di ritorno, si giocherà il 25 dicembre.
Come comunicato infatti dalla Lega Pallavolo Serie A attraverso il proprio sito ufficiale, "a causa della variazione delle date delle qualificazioni olimpiche continentali, per la prima volta, una giornata di Campionato verrà fissata il giorno di Natale. Mentre le altre competizioni continentali per chiudere la lista delle 12 partecipanti a Tokyo 2020 sono state inserite in calendario a partire dal 6 gennaio (Asia 7 gennaio, Africa 6 gennaio, Norceca 10 gennaio, Sudamerica 8 gennaio), la Confederazione Europea ha annunciato la sua qualificazione a partire dal 5 gennaio alla Max Schmeling Halle di Berlino.

La giornata del 26 dicembre, che apriva il girone di ritorno, viene quindi necessariamente anticipata al 25 dicembre dato che i giocatori selezionati per Serbia, Francia, Belgio, Slovenia, Bulgaria, Olanda, Germania e Repubblica Ceca (insieme ai loro allenatori) possono essere chiamati dalle federazioni di appartenenza 10 giorni prima dell’evento, come prevedono i certificati di transfer internazionale.

Il turno di Santo Stefano viene quindi anticipato in blocco al giorno di Natale; il turno che precede il 25 dicembre è l’ultima giornata di andata, programmata per domenica 22 dicembre.

Resta la possibilità dei singoli Club di verificare con i propri atleti stranieri se saranno convocati e se le rispettive nazionali possano prevedere il ritiro a partire dal 27 dicembre: le due avversarie potranno quindi decidere di richiedere alla Lega Pallavolo di disputare la propria gara a Santo Stefano"

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share