Uno sguardo ai numeri dell'ultima giornata di Superlega: a Verona la gara e il set più brevi

10/01/2017

Uno sguardo ai numeri dell'ultima giornata di Superlega: a Verona la gara e il set più brevi
Il punto sull’ultima giornata di Superlega. A Verona la gara più breve, giocata in un’ora e otto minuti, e il set più breve (il primo parziale con Ravenna è durato venti minuti).

LA GARA PIÙ LUNGA: 02.04 Sir Safety Conad Perugia - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia (3-1). LA GARA PIÙ BREVE: 01.08 Calzedonia Verona - Bunge Ravenna (3-0), Cucine Lube Civitanova - Revivre Milano (3-0). IL SET PIÙ LUNGO: 00.40 1° Set (24-26) Gi Group Monza - Biosì Indexa Sora. IL SET PIÙ BREVE: 00.20 1° Set (25-18) Calzedonia Verona - Bunge Ravenna.

I TOP DI SQUADRA: ATTACCO: 64,4% Diatec Trentino. RICEZIONE: Perf.37,7%
Diatec Trentino. MURI VINCENTI: 14 Gi Group Monza, Top Volley Latina. PUNTI: 84 Azimut Modena. BATTUTE VINCENTI: 12 Azimut Modena
I TOP INDIVIDUALI: PUNTI: 21 Alessandro Fei (Top Volley Latina), Simon Hirsch (Gi Group Monza). ATTACCHI PUNTO: 19 Aleksandar Atanasijevic (Sir Safety Conad Perugia). SERVIZI VINCENTI: 4 Baptiste Geiler (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), Carlos Eduardo Barreto Silva (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), Giulio Sabbi (Exprivia Molfetta), Maxwell Philip Holt (Azimut Modena), Tsvetan Sokolov (Cucine Lube Civitanova). MURI VINCENTI: 5 Alexandre Ferreira (Calzedonia Verona), Deivid Junior Costa (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia), Thomas Beretta (Gi Group Monza)
 
I MIGLIORI

Maxwell Philip HOLT (Azimut Modena - Top Volley Latina)
Joao Rafael DE BARROS FERREIRA (Exprivia Molfetta - Kioene Padova)
Uros KOVACEVIC (Calzedonia Verona - Bunge Ravenna)
Tsvetan SOKOLOV (Cucine Lube Civitanova - Revivre Milano)
Jan STOKR (Diatec Trentino - LPR Piacenza)
Thomas BERETTA (Gi Group Monza - Biosì Indexa Sora)
Aleksandar ATANASIJEVIC (Sir Safety Conad Perugia - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
 
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share