Under 18, il cuore non basta: finisce il sogno delle finali nazionali

05/06/2019

VERONA - Il grande cuore gialloblù non basta. Termina il sogno delle finali nazionali per l'Under 18 allenata da Michele Marconi. La BluVolley Verona, inserita nel girone C insieme a Trentino Volley, Sir Safety Conad Perugia e BCC New Mater Castellana Grotte, ha vinto contro i pugliesi al tie-break la prima partita, cedendo poi nettamente a Trento nel secondo match (3-0). Nel terzo ed ultimo atto con Perugia, a qualificazione ormai compromessa, la formazione di coach Marconi mette in campo grinta e determinazione, che purtroppo non bastano e al tie-break finisce addirittura 27-25 per gli umbri. 

I gialloblù chiudono terzi in classifica, alle spalle di Trento (che passa alla fase successiva) e Perugia.

GIRONE C - I RISULTATI
Calzedonia Verona- BCC New Mater Castellana Grotte 3-2

Calzedonia Verona-Trentino Volley 0-3 (18-25, 9-25, 18-25)
Calzedonia Verona-Sir Safety Conad Perugia 2-3 (23-25, 25-23, 19-25, 25-23, 25-27)

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share