Under 16 Regionale: il sogno Finali Nazionali è realtà!

14/05/2018

Under 16 Regionale: il sogno Finali Nazionali è realtà!
VERONA - "Inseguivamo questo risultato da tre anni, la soddisfazione è immensa" le prime parole di coach Alessandra Campedelli esprimono tutta la gioia per il traguardo importantissimo che la Under 16 Regionale ha raggiunto. La delusione per la sconfitta contro Kosmos Inox Marca, che avrebbe portato alla finale regionale, è stata archiviata in fretta dai gialloblù, che hanno lottato per ottenere l'ultimo biglietto per le Finali Nazionali, quello messo in mano nella finale 3°/4° posto contro Antenore Energia. Una partita tutt'altro che facile, ma ben gestita dagli scaligeri, sostenuti anche da un tifo meraviglioso. "La cosa buona è che questa squadra ha ancora margini di miglioramento. Abbiamo vinto la finalina, ma non abbiamo dato fondo a tutte le nostre possibilità. Possiamo ancora fare dei passi avanti, mettere dei mattoncini per arrivare ancora meglio a Torino".

Il risultato di 3-1 certifica una gara ben interpretata, con giusto un set di defiance, e soprattutto la capacità dei gialloblù di gestirsi bene ai vantaggi, aspetto in cui in passato si erano riscontrate delle difficoltà. "Sono stati bravi tutti, sempre presenti e concentrati, ognuno dando il proprio contributo decisivo. Se proprio devo fare un nome, dico Davide D'amato, ma è stato davvero tutto il gruppo a essere protagonista di un'ottima prova".

Molto ha fatto il pubblico, che davanti a una squadra ben organizzata sugli spalti come l'Antenore ha risposto "presente" con cori e tifo da grandi occasioni. Un ringraziamento speciale coach Campedelli lo rivolge ai ragazzi della Maraia Gialloblù che sono andati a Treviso per sostenere i ragazzi in questa gara cruciale. Lo avevano già fatto nelle gare casalinghe e con la Under 18, creando un bellissimo legame di identità fra settore giovanile e prima squadra. "E' stato bellissimo, per tutta la partita abbiamo avuto il loro calore e il loro supporto, e voglio davvero ringraziarli per esserci stati e per aver dato una grande mano organizzando il tifo e coordinandosi con i genitori".

Ora ci sono due settimane di tempo per prepararsi all'appuntamento con le Finali Nazionali, che si terranno a torino dal 29 maggio al 3 giugno. Il primo avversario da affrontare per la fase di qualificazione saranno i Diavoli Rosa Brugherio, e la Under 16 Bluvolley ha tutte le intenzioni lasciare il segno.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share