Una mattinata in aula per Riccardo Pinelli

07/03/2019

VERONA - Una mattinata a parlare di sport, ma anche di famiglia, e del ruolo importante dei genitori all'inizio della carriera sportiva.

Riccardo Pinelli è stato ospite del Liceo Medi di Villafranca, dove si è tenuta la prima tappa dell'iniziativa "Sport X Gioco", promossa dal Panathlon Club.
Il palleggiatore gialloblù era in ottima compagnia, in un parterre di sportivi composto da Luciano Zerbini, due volte finalista olimpico nel disco e nel peso, dalla ex pattinatrice Monica Lucchese, pluricampionessa del mondo di pattinaggio, e dall'ex calciatore di Hellas Verona e ChievoVerona Stefano Garzon.

"I miei genitori sono appassionati di pallavolo e atletica, e mi hanno sempre sostenuto nel mio percorso. Sono di Modena, città tradizionalmente di volley, ho cominciato a giocare in una società cittadina e poi, appena maggiorenne, con le superiori ancora da terminare, mi sono trasferito a Roma per continuare la mia carriera pallavolistica. I miei genitori mi hanno sempre fatto sentire la loro vicinanza, e mi hanno spronato sia nello sport che nel completamento degli studi. Ho girato diverse società e loro sono sempre venuti a vedermi. Anche per Verona-Modena sarà così, e loro faranno il tifo per me".
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share