Una domenica tra alti e bassi: ecco i numeri dell'ultima giornata di Superlega

07/11/2016

Una domenica tra alti e bassi: ecco i numeri dell'ultima giornata di Superlega
E’ iniziato il periodo caldo, il periodo in cui si inizia a fare sul serio e in cui si incominciano ad affrontare le squadre che contano. Ieri sera, in un Palapanini da tutto esaurito, la nostra Calzedonia Verona è crollata sotto i colpi di una Modena rodata e collaudata. Mercoledì si riparte con Trento. C’è da rialzare la testa e di ritrovare fiducia nelle proprie potenzialità. Dopo la sconfitta con Modena, che ha visto i nostri ragazzi piuttosto contratti e incapaci di esprimersi ai propri livelli, mercoledì si riparte da casa, da un Agsm Forum che può e deve essere l’uomo in più in campo. Dall’altra parte c’è Trento, una squadra che arriva sulle rive dell’Adige con sette vittorie, di cui sei a punteggio pieno, e una partita da recuperare contro Piacenza. Nell’ultima giornata, i ragazzi di Lorenzetti hanno sconfitto, non senza difficoltà, almeno nel primo set, una Revivre Milano che poi è crollata sotto i colpi di Lanza e compagni. BluVolley che oggi è tornata al lavoro svolgendo una sessione di allenamento pomeridiana, dedicata al lavoro in palestra con i pesi e alla parte tecnica. Questi i numeri dell’ultima giornata di Superlega.

LA GARA PIÙ LUNGA: 02.28
Cucine Lube Civitanova - Sir Safety Conad Perugia (3-2)
LA GARA PIÙ BREVE: 01.14
Azimut Modena - Calzedonia Verona (3-0)
IL SET PIÙ LUNGO: 00.41
2° Set (34-32) LPR Piacenza - Top Volley Latina
IL SET PIÙ BREVE: 00.22
1° Set (16-25) Kioene Padova - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
1° Set (25-17) Azimut Modena - Calzedonia Verona 00:22
3° Set (25-19) Diatec Trentino - Revivre Milano
 
I TOP DI SQUADRA
ATTACCO: 67,7% (Exprivia Molfetta); RICEZIONE: Perf. 54,4% (LPR Piacenza); MURI VINCENTI: 18 (Top Volley Latina); PUNTI: 77 Cucine Lube Civitanova, LPR Piacenza; BATTUTE VINCENTI: 10 Sir Safety Conad Perugia, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
 
I TOP INDIVIDUALI
PUNTI: 25 Tsvetan Sokolov (Cucine Lube Civitanova); ATTACCHI PUNTO: 22 Fernando Hernandez Ramos (LPR Piacenza), Tsvetan Sokolov (Cucine Lube Civitanova); SERVIZI VINCENTI: 5 Giulio Sabbi (Exprivia Molfetta); MURI VINCENTI: 5 Aaron Russell (Sir Safety Conad Perugia) Pieter Verhees (Gi Group Monza) 

I MIGLIORI
Maxwell Philip HOLT (Azimut Modena - Calzedonia Verona)
Tsvetan SOKOLOV (Cucine Lube Civitanova - Sir Safety Conad Perugia)
Tine URNAUT (Diatec Trentino - Revivre Milano)
Joao Rafael DE BARROS FERREIRA (Exprivia Molfetta - Biosì Indexa Sora)
Davide MARRA (Kioene Padova - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia)
Pieter VERHEES (Gi Group Monza - Bunge Ravenna)
Trevor CLEVENOT (LPR Piacenza - Top Volley Latina) 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share