"Un grande gruppo. Aspettiamo il coach"

05/09/2017

"Un grande gruppo. Aspettiamo il coach"
Concentrazione, voglia di crescere. Terza settimana di lavori in casa BluVolley Calzedonia Verona. Ecco il commento di coach Giancarlo D’Amico in attesa del rientro di Nikola Grbic e degli altri giocatori disponibili.

Partiamo dalla città: magnifica. Nel fine settimana ho goduto delle bellezze del centro storico e spero di vedere spesso e quanto prima i tifosi in giro per condividere con loro questo magnifico ambiente.

Stiamo sviluppando un percorso stabilito e che ci sta portando a sviluppare sia temi di gioco che obiettivi tecnici. La preparazione è ovviamente condivisa con Grbic, e questa prima fase sta volgendo al termine. Quando arriverà il coach e si aggregheranno al gruppo anche gli altri atleti, modificheremo il programma. Da 5 -6 sedute stiamo lavorando sul cambio palla, non scendendo nella specificità delle rotazioni ma mantenendo un discorso più generale.

Con coach Grbic siamo sempre stati in contatto, ha chiesto di aggiungere alcuni dettagli ed era molto attento e molto partecipe anche se assente perché impegnato agli Europei. Abbiamo cercato di standardizzare il lavoro iniziale. Mi è dispiaciuto per lui e la sua nazionale. Immagino la forte delusione nel non riuscire a chiudere la semifinale contro la Germania. La vittoria era ad un passo.

I ragazzi? Un grande gruppo in generale. Nello specifico sono rimasto molto colpito, in queste settimane, dalla professionalità e dall’impegno di Birarelli, dalla fisicità di Djuric e molto impressionato da Thomas Frigo, un giovane che ha già ottime caratteristiche tecniche e che ha possibilità di migliorare. Fisicamente è molto interessante anche Grodzanov, che non conoscevo ma che sto apprezzando anche per l’atteggiamento. Ha caratteristiche condizionali di qualità di salto: sarà un’ottima risorsa. Col tempo e con un con lavoro tecnico a obiettivi farà il salto di qualità”.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share