Trofeo del Garda: la selezione veronese seconda, Murilo miglior giocatore

26/04/2019

Trofeo del Garda: la selezione veronese seconda, Murilo miglior giocatore
VERONA - Il 17^ Trofeo del Garda, giocato ieri a Brescia e dedicato alle rappresentative dei territori affacciati sul Lago, Verona, Brescia, Trento e Mantova, ha visto una prova positiva da parte del gruppo veronese, che contava su diversi rinforzi di casa BluVolley. Dopo l'oro della scorsa edizione, quest'anno la selezione scaligera ha ottenuto un argento.

Comincia in salita il percorso della squadra veronese, che conta sulle presenze dei giocatori BluVolley Riccardo Artoni, Filippo Mezzani, Murilo Massafeli e Giovanni Marchesini. In rosa anche Alessandro Carosi e Gabriele Gallina, impegnati però nel Trofeo delle Province. La prima gara contro la selezione trentina vede gli scaligeri perdere 3-0, giocando comunque una partita alla pari, con qualche rimpianto per il risultato.
Nel pomeriggio, due schiaccianti vittorie per 3-0 con Brescia e Mantova, hanno definito il secondo posto finale.

Grande soddisfazione per Murilo Massafeli, premiato come miglior giocatore del torneo. Una eredità raccolta dallo scorso anno, quando Leo marcello Pigozzo fu premiato come miglior attaccante.

Insomma, una esperienza formativa, sia dal punto di vista tecnico che di gruppo. 
Buone notizie anche da Gallina e Carosi, che hanno vinto 3-1 la semifinale regionale, e ora accederanno alla finale del Trofeo delle Province con Treviso nel Trofeo. Carosi, in particolare, ha messo a referto 26 punti.

Domenica prossima, è previsto un allenamento della rappresentativa veronese, e lunedì 29 una amichevole in tensostruttura contro la Under16 Gialla. Ultimo allenamento il 1 maggio, e poi via al Trofeo delle Province il 3-4-5 maggio.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share