#TrentoVerona, la sesta giornata

03/11/2017

#TrentoVerona, la sesta giornata
VERONA - Tra cavalcate vincenti, risultati a sorpresa e giocate spettacolari, il Campionato di SuperLega UnipolSai 2017/18 si appresta a vivere la 6a giornata di andata. Il leitmotiv di questi primi scampoli del torneo è il testa a testa tra Sir Safety Conad Perugia e Azimut Modena, rivali in vetta alla classifica a punteggio pieno.

Domenica 5 novembre va in scena il terzo turno in otto giorni. Sei i match in programma alle 18.00, con live streaming in modalità pay per view su Lega Volley Channel: Diatec Trentino – Calzedonia Verona, Wixo LPR Piacenza - Revivre Milano, Gi Group Monza - BCC Castellana Grotte, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Taiwan Excellence Latina, Bunge Ravenna – Kioene Padova e Biosì Indexa Sora - Sir Safety Conad Perugia. Il posticipo Azimut Modena - Cucine Lube Civitanova, match cruciale per gli equilibri della graduatoria, è previsto alle 18.15 con diretta televisiva su RAI Sport + HD.
 
Diatec Trentino – Calzedonia Verona. Le uniche sette vittorie racimolate dagli scaligeri nei 29 incroci con il collettivo gialloblù riassumono la storia sofferta del Club veneto contro il sestetto trentino. Il gap tecnico, però, sembrerebbe essersi gradualmente assottigliato. Entrambe le formazioni vogliono riscattarsi. Gli uomini di Angelo Lorenzetti, sconfitti mercoledì da Civitanova in 3 set piuttosto equilibrati, vantano 3 lunghezze di vantaggio sul team veronese, che nel turno festivo infrasettimanale è caduto in casa contro Modena, vanificando con un calo alla distanza lo sprint del primo parziale.

6a giornata di andata SuperLega UnipolSai
Domenica 5 novembre 2017, ore 18.00

Diatec Trentino - Calzedonia Verona Diretta Lega Volley Channel
(Venturi-Braico)
Addetto al Video Check: Giglio  Segnapunti: Tomasi
Wixo LPR Piacenza - Revivre Milano Diretta Lega Volley Channel
(Saltalippi L.-Santi)
Addetto al Video Check: Ciracì Segnapunti: Zollino
Gi Group Monza - BCC Castellana Grotte Diretta Lega Volley Channel
(Pozzato-Goitre)
Addetto al Video Check: Salvemini  Segnapunti: Gentile
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Taiwan Excellence Latina  Diretta Lega Volley Channel
(Lot-Satanassi)
Addetto al Video Check: Cupello  Segnapunti: Moscato
Bunge Ravenna – Kioene Padova Diretta Lega Volley Channel
(Frapiccini-Luciani)
Addetto al Video Check: Marchetti  Segnapunti: Salvati
Biosì Indexa Sora - Sir Safety Conad Perugia Diretta Lega Volley Channel
(Canessa-Cappello)
Addetto al Video Check: Tartaglione  Segnapunti: Rizzo
Domenica 5 novembre 2017, ore 18.15
Azimut Modena - Cucine Lube Civitanova  Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Tanasi-Gnani)
Addetto al Video Check: Pelucchini  Segnapunti: Ferrari
 
Classifica
Sir Safety Conad Perugia 15, Azimut Modena 15, Bunge Ravenna 10, Cucine Lube Civitanova 9, Taiwan Excellence Latina 7, Kioene Padova 7, Diatec Trentino 7, Wixo LPR Piacenza 6, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 6, Revivre Milano 5, Calzedonia Verona 4, BCC Castellana Grotte 4, Gi Group Monza 3, Biosì Indexa Sora 1
 
1 incontro in meno: Bunge Ravenna, Cucine Lube Civitanova, Calzedonia Verona, BCC Castellana Grotte
 
 
Diatec Trentino - Calzedonia Verona
 
PRECEDENTI: 29 (22 successi Trento, 7 successi di Verona)
EX: Uros Kovacevic a Verona dal 2015 al 2017, Aidan Zingel a Verona dal 2010 al 2017; Emanuele Birarelli a Trento dal 2007 al 2015, Mitar Djuric a Trento dal 2011 al 2013 e dal 2014 al 2016 (dal 03/04/2015).
A CACCIA DI RECORD:
In Regular Season: Filippo Lanza – 3 battute vincenti alle 100 (Diatec Trentino).
 
Nicholas Hoag (Diatec Trentino): “Non è un momento semplice per noi, perché pur riuscendo a giocare bene in alcuni momenti non mostriamo ancora la necessaria continuità. A Civitanova Marche abbiamo fatto registrare passi avanti importanti in ricezione, ma non ancora in attacco. Sono però convinto che, continuando sulla strada imboccata, avremo buone chance per vincere i prossimi match, a partire da quello molto delicato di domenica sera contro Verona”.

Nikola Grbić (Calzedonia Verona): “Abbiamo vissuto una settimana intensa, domenica andiamo a Trento ma siamo avvantaggiati rispetto ad altre squadre, perché la settimana scorsa non abbiamo giocato il turno infrasettimanale non andando a Bari contro Castellana Grotte. Abbiamo quindi goduto di una settimana piena di lavoro. Questa è la prima con l’infrasettimanale. Non è una cosa che ci pesa, perché quest’anno giochiamo la Coppa e dobbiamo abituarci a questi ritmi. Trento è una squadra forte, che sta vivendo un momento difficile ma noi dobbiamo andare là per dare, come sempre, oltre il 100% delle nostre possibilità”.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share