Test di metà estate per sei gialloblù

13/07/2015

Test di metà estate per sei gialloblù
 Test di metà estate per sei giocatori della Calzedonia Verona che lunedì mattina hanno effettuato degli esami nel laboratorio di Antropometria Composizione Corporea presso l'Istituto di Scienze Motorie dell'Università degli Studi di Verona.
A partire dalle ore 10.00, tre gruppi composti da due giocatori ciascuno, si sono alternati nei laboratori per analizzare e stimare la composizione corporea a poco più di un mese e mezzo dalla ripresa dell'attività sportiva. 
Aidan Zingel assieme al giovane Matteo Zanini, sono stati i primi ad arrivare per i test, durati circa trenta minuti. Successivamente è stata la volta di Carmelo Gitto e Giacomo Bellei che hanno preceduto Michele Baranowicz e Nicola Pesaresi i quali hanno chiuso la mattinata di lavoro. 
L’obiettivo delle valutazioni effettuate è quello di analizzare e stimare la composizione corporea degli atleti gialloblù a livello di massa magra, massa grassa, il contenuto e la densità del minerale osseo oltre che acquisire dati antropometrici come ad esempio i volumi e la superfice corporea per correlare tali dati e avere indicazioni dello stato di forma dei singoli atleti.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share