Test da Isokinetic per Thomas Jaeschke

03/09/2020

VERONA - Mattinata di test fisici anche per Thomas Jaeschke che, come i suoi compagni qualche settimana, fa si è presentato ieri al centro Isokinetic di Arbizzano per testare la sua condizione fisica, analizzando nel dettaglio la forza muscolare, l'estensione articolare, la resistenza e altri parametri fondamentali.

Quasi un'ora di esercizi e test approfonditi, affrontati  con il sorriso. E i risultati confermano la grande voglia dello schiacciatore statunitense di ritrovare il campo.

Dott. Michael Coli: "Dopo quasi un anno di inattività, i test dicono che ha lavorato bene in palestra, considerando i due infortuni molto impegnativi sul piano riabilitativo. Il ginocchio è recuperato al 100%, la spalla ha bisogno di un po' di allenamento in più: Jaeschke si è allenato bene da solo e ha recuperato l'infortunio, ma dovendo svolgere un lavoro individuale manca la progressione necessaria per tornare al massimo. Per essere con noi da pochi giorni, l'ho trovato molto in forma".
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share