Taylor Sander atteso a Rio per la F6 di World League

10/07/2015

Taylor Sander atteso a Rio per la F6 di World League
 Taylor Sander è il grande atteso alla Final Six di World League, in programma a Rio de Janeiro a partire da mercoledì prossimo. Lo schiacciatore della Calzedonia Verona, proverà a difendere con gli Usa il titolo vinto nella scorsa edizione a Firenze; per lui, l’edizione 2014, terminò anche con il titolo di MVP. 
“Penso che le possibilità di raggiungere ancora il titolo siano alte se giocheremo come vogliamo e soprattutto se riusciremo a mettere in campo il nostro miglior gioco – ha affermato Sander – Penso che quest’anno abbiamo una squadra migliore dello scorso anno”. 
La corsa verso il titolo sarà a sei squadre; oltre agli USA già sicure di disputare la fase finale sono il Brasile, Polonia, Serbia e l’Italia. “Penso – ha proseguito Sander - che il Brasile sia favorito in questa fase finale perché giocherà in casa ed avrà un grandissimo supporto da parte del pubblico. Al di là di tutto, tutte le nazionali sono ottime squadre e hanno dimostrato di esserlo al mondo della pallavolo”.
“La medaglia d’oro a questa World League è un nostro obiettivi di questa stagione – ha concluso Sander – e altrettanto importante sarà provare a vincere la World Cup e qualificarci per i giochi di Rio”. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share