SuperLega Credem, esordio in trasferta per BluVolley

19/07/2018

SuperLega Credem, esordio in trasferta per BluVolley

BOLOGNA, FICO Eataly World - Si parte da Monza. Il 14 ottobre Calzedonia Verona inizierà la SuperLega Credem 2018/2019 in trasferta. Poi subito due match in casa da sold out.

Presentazione dei calendari, questa mattina a Bologna, al FICO Eataly World. Dopo un video emozionale che ha raccontato l’ultima stagione, Alessandro Antinelli di Rai Sport ha chiamato sul palco per il saluto iniziale l’AD della Lega Pallavolo Serie A Righi che ha presentato il nuovo Cda, eletto ieri all’unanimità e nel quale c’è anche il nostro presidente, Stefano Magrini.
 
Il saluto di Credem Banca con il presidente Zanon, nuovo title sponsor, ha spiegato il motivo della partnership “Passione e responsabilità è il motto della nostra banca. Competitività, gioco di squadra: uniamo le nostre passioni per creare e moltiplicare le emozioni. Poi una seconda parola: eccellenza. Non siamo la più grande banca d’Italia, ma da trent’anni come la Lega Pallavolo esistiamo e facciamo del meglio e siamo attestati come la migliore banca d’Italia dalla gente. Un gruppo con un milione e 200mila clienti che serviamo con passione e professionalità è solo in un modo: facendo le cose che fanno gli altri, ma meglio. Ecco l’eccellenza. Attenti alla tecnologia, visibilità sui media e all’estero: riconosciamo nella pallavolo italiana la nostra eccellenza”.
 
Chicco Blengini, coach della Nazionale, è in platea. Ma prima dell’avvio del nuovo software per la creazione dei calendari, ecco l’intermezzo di Edoardo, un bimbo batterista prodigio che a soli 9 anni ha dato spettacolo sul palco.
 
Il comico Paolo Cevoli ha fatto da spalla ad Antinelli per l’ufficializzazione dei calendario 2018/2019. Ecco le prime 5 giornate.
Il calendario completo sulle nostre pagine social:

  1. VeroVolley Monza-Calzedonia Verona
  2. Calzedonia Verona-Sir Safety Conad Perugia
  3. Calzedonia Verona-Lube Volley
  4. Castellana-Grotte- Calzedonia Verona (1 novembre)
  5. Calzedonia Verona-Globo Banca Pop. Frusinate Sora
Sarà inserita la regola del Fair Play, che premia giocatore che si autoaccusa di un fallo e aiuterà così anche nell’accoriciare la durata delle partite. Cultura sportiva per una filiera valoriale della pallavolo e, inoltre, un premio ai club con il maggior numero di cartellini verdi.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share