Stoytchev: "Perugia testa di serie. Domani servirà sacrificio e mentalità giusta"

15/01/2020

VERONA - Nuovo anno, grandi sfide. Dopo la lunga sosta natalizia, il 2020 si apre con un big match tutto da vivere all'Agsm Forum con la Calzedonia Verona che, domani, dalle 20:45, scenderà in campo davanti al pubblico di casa per affrontare la Sir Safety Conad Perugia nella gara valida per la 2a giornata di ritorno.

Ecco le dichiarazioni di coach Stoytchev alla vigilia: "Durante le festività non siamo riusciti a lavorare con una qualità ottimale perché purtroppo la squadra è stata decimata da diverse assenze causa influenza, a partire dai due palleggiatori. Da qualche giorno stiamo lavorando con il gruppo al completo e ci stiamo preparando al meglio per il match di domani. Perugia è una delle tre squadre più forti del campionato con una percentuale d'efficienza in attacco molto alta, intorno ale 42%, e diversi battitori davvero forti che possono fare male, e poi c'è Leon. Sono da sempre un promotore del gioco di squadra, ma con lui mi sorgono dei dubbi, perché è l'unico giocatore al mondo che possa vincere una partita da solo. E' difficile fermarlo e credo che la differenza potrà farla solo la qualità del nostro gioco e il modo con cui entreremo in campo fin dal primo pallone. Giocare all'Agsm Forum? Sicuramente il nostro pubblico potrà darci una spinta in più e questo per noi è molto importante. E' altrettanto vero però che in campo vanno i giocatori e domani tutto dipenderà da loro".
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share