Spirito si unisce al gruppo: "Alla Calzedonia giocatori di grandissimo livello"

03/09/2015

Spirito si unisce al gruppo: "Alla Calzedonia giocatori di grandissimo livello"
 Da Dubai, direttamente a Losanna. E’ la strada percorsa da Luca Spirito negli ultimi giorni per raggiungere i suoi nuovi compagni di squadra della Calzedonia Verona dopo la positiva esperienza con l’Italia ai Mondiali Under 23 giocati a Dubai. Spirito, assieme a Luca Borgogno, si è aggregato a tutti gli effetti al gruppo gialloblù iniziando la preparazione con la sua nuova maglia dopo un’estate che gli ha regalato una grandissima soddisfazione. “La medaglia di bronzo – ha esordito Spirito – è una medaglia che profuma di oro, conquistata con un gruppo che si è creato come una famiglia in un mese e mezzo. Durante questo tempo siamo stati sempre assieme, mattina e pomeriggio, con tante ore in palestra. Sia con i ragazzi che con lo staff abbiamo creato un gruppo fantastico e questo ci ha aiutato molto a raggiungere il nostro obiettivo. E’ il consolidamento di un anno eccezionale, di una stagione fantastica e di un’estate che ci ha portato a questa medaglia. Siamo partiti con l’idea di arrivare ad una medaglia e il risultato l’abbiamo conquistato”. Adesso, la testa è tutta sulla nuova stagione con il club. Spirito, è deciso: “Ora si pensa alla Calzedonia Verona perché bisogna mettersi subito al lavoro. Questo è un gruppo fantastico con dei giocatori di grandissimo livello, spero di poter dare una mano. Calzedonia credo sia uno dei team più forti d’Italia e d’Europa perché ci sono dei giocatori di altissimo calibro. Lo dimostra il numero di atleti che ora sono impegnati con le rispettive nazionali”.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share