Spirito entusiasta di Verona: "Bellissima città, con i compagni di squadra ottimo feeling"

07/10/2015

Spirito entusiasta di Verona: "Bellissima città, con i compagni di squadra ottimo feeling"
 Arrivato da Molfetta, Luca Spirito si sta ambientando alla perfezione a Verona. La nuova avventura con la maglia della Calzedonia Verona è cominciata da poco più di un mese, dopo l’argento ai mondiali Under 23, animata da tanta voglia di lavorare a disposizione dello staff tecnico gialloblù. 
“E’ un mese che sono a Verona – ha dichiarato Spirito - mi sto trovando molto bene e con la squadra sta nascendo un giusto feeling, sia in campo che fuori. Tra compagni di squadra abbiamo già legato molto, siamo tutti determinati a fare bene in questa stagione”.
Ancora da scoprire, rimane la città di Verona. “L’ho visitata poco – ammette il palleggiatore – se non i posti più conosciuti come Piazza Erbe e Piazza Bra, ma posso già dire che è una città bellissima”. 
Sul lavoro quotidiano in palestra, Spirito aggiunge: “A livello di allenamenti, mancano ancora tre giocatori impegnati agli Europei. Questo, però, non toglie la nostra voglia di fare in allenamento dove dobbiamo sempre dare il massimo. I miei compagni di squadra? Molti li conoscevo già perché giocatori che militano nella massima serie già da qualche anno. Da Baranowicz, c’è solo da imparare. E’ un palleggiatore fortissimo ma credo che questa Calzedonia abbia una rosa importante, che possa fare bene”. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share