Sorrisi speciali. La Calzedonia Verona in visita ai bambini dell'Oncoematologia di B. Roma

15/04/2016

Sorrisi speciali. La Calzedonia Verona in visita ai bambini dell'Oncoematologia di B. Roma
Una sorriso speciale, regalato dai nostri campioni. Nella mattinata la Calzedonia Verona è stata in vista al reparto di Oncoematologia Pediatrica dell'Ospedale G. B. Rossi di Verona, dove ha incontrato i bambini presenti e il personale dell'A.B.E.O. Una visita durata poco più di un'ora che ha regalato tanta felicità ai presenti. Foto, autografi, strette di mano equalche regalo, messo a disposizione da Corsini Commercio Cancelleria, e qualche dolce offerto da “Casa del Dolce” di Fausto Bertolini di Cologna Veneta. I gialloblù sono stati accolti con tanto entusiasmo, ripagato minuto dopo minuto durante la visita.
Per la Calzedonia Verona la visita è stata seguita passo dopo passo dal prof. Simone Cesaro, direttore del reparto. "E' stata una visita molto bella - ha dichiarato il direttore - questi ragazzi hanno portato dei sorrisi per i nostri bambini, sono campioni nello sport ma anche al di fuori dimostrando tanto coraggio nell'affrontare questa realtà ospedaliera che non è di facile impatto. I ragazzi della Calzedonia sono stati molto bravi, si sono avvicinati con la giusta tenerezza e amicizia ai bambini, li ringrazio di questo gesto. La nostra è una realtà particolare, serve sempre anche un po' di coraggio per affrontarla".
Simone Anzani, ha aggiunto: "Queste sono iniziative che servono soprattutto per fare felici questi bambini ma anche per farci capire che siamo molto fortunati. Abbiamo fatto questa visita con l'obiettivo di regalare un sorriso ad alcune persone che in questo momento stanno combattendo delle partite più importanti delle nostre. In questo momento cresciamo noi come persone, siamo molto contenti, ci fa capire ancora di più il senso della vita".  
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share