Solidarietà "sotto rete": l'under 16 della Calzedonia Verona in visita a Camerino

18/04/2017

Solidarietà "sotto rete": l'under 16 della Calzedonia Verona in visita a Camerino

Le festività pasquali sono state per i ragazzi dell’under 16 della Calzedonia Verona, un’occasione di sport e solidarietà in terra marchigiana. La squadra allenata da Alessandra Campedelli, dopo essere stata protagonista giovedì 13 aprile di un quadrangolare con i pari età della Lube Civitanova, Castelferretti e la selezione regionale delle Marche, ha fatto visita, venerdì, nella città di Camerino. I ragazzi dell’under 16 hanno consegnato personalmente agli alunni dell’Istituto comprensivo Ugo Betti di Camerino 2mila e 800 euro raccolti tra le loro famiglie e nel corso delle partite di campionato. Ad accogliere i ragazzi della società scaligera, una piccola rappresentanza dei ragazzi delle scuole medie di Camerino, alcuni genitori e l’assessore comunale all’istruzione Antonella Nalli. “Per essere dei buoni atleti dobbiamo crescere anche come persone, volevamo che i nostri ragazzi facessero questo tipo di esperienza, perché così come nello sport, anche nel vivere di tutti i giorni, non bisogna guardare solo all’individualismo ma al bene della squadra”, ha commentato l’allenatrice Alessandra Campedelli che ha aggiunto. “Il valore della solidarietà è fondamentale, in campo, ma anche fuori, per questo abbiamo voluto dare il via a questa raccolta fondi, un piccolo aiuto, che ha visto molto coinvolti i ragazzi e le loro famiglie, che ringraziamo”. L’under 16 sarà impegnata sabato 22 aprile alle ore 17.00 contro l’Edilrestauri Castelli, in un gara fondamentale per l’accesso alla final four regionale di categoria.

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share