Sixtus ancora con noi

07/12/2017

Sixtus ancora con noi

VERONA -  BluVolley Verona comunica di aver trovato l'accordo con Sixtus Italia, da sempre affianca le più importanti realtà della pallavolo e dello sport in genere, fino al 2020. Una attenzione che ha negli anni ampliato e reso sempre più prestigioso il panel partner dei club iscritti alle principali leghe nazionali. Ed in questo contesto si inserisce l’accordo di rinnovo raggiunto con lo storico ed ambizioso sodalizio della BluVolley Verona, franchigia protagonista nel campionato di Superlega Unipolsai. 

Il club scaligero e l’azienda toscana infatti continueranno il loro percorso comune anche per le prossime tre stagioni sportive a venire. Sixtus Italia si conferma così ancora una volta azienda leader nel mercato italiano nella distribuzione diretta alle Società Sportive, ai negozi ed a istituti medici e fisioterapici, di prodotti destinati alla salute ed al benessere fisico.

"Verona è una realtà in costante ascesa nel contesto della nostra pallavolo - afferma Mauro Marrucci, presidente Sixtus Italia. L’accordo con la Blu Volley Verona conferma la bontà delle scelte fatte in sede di pianificazione e ci lega per le prossime tre stagioni ad un club serio, ambizioso ed ottimamente gestito”.

Nata nel 1974, Sixtus Italia è leader nel mercato italiano nella distribuzione diretta alle Società Sportive, ai negozi ed a istituti medici e fisioterapici, di prodotti destinati alla salute ed al benessere fisico. La mission di Sixtus è quella di garantire salute e massimo benessere fisico ai propri clienti tramite la prevenzione e la riabilitazione.

La leadership di Sixtus nel proprio settore è ben testimoniata dal fatto che a livello sportivo, oltre alle principali federazioni, siano molteplici i club di Serie A e Serie B di calcio che si avvalgono dei prodotti dell’azienda, senza contare tutti i club nel mondo del basket, del volley, del rugby, ecc. che Sixtus supporta. 

 

 

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share