Si parte! #MilanoVerona, Stoytchev: "Questione di testa. Vincerà chi saprà gestire le emozioni"

12/09/2020

VERONA - Ci siamo, domani i gialloblù di Stoytchev scenderanno in campo a Milano, al Centro Pavesi, per la gara d’esordio nella nuova stagione sportiva.

Dopo circa un mese e mezzo di preparazione, la nuova NBV Verona è pronta a rompere il ghiaccio nella sfida valida per Gara 1 degli ottavi di finale della Del Monte® Coppa Italia (vedi programma completo) e dare così ufficialmente il via alla stagione 20/21.

Queste e dichiarazioni di Stoytchev alla vigilia della sfida d'esordio: "L’ultimo amichevole con Padova è terminato con un risultato certamente positivo, stiamo facendo passi avanti, ma il lavoro da fare è ancora tanto. Non credo che il risultato della Kioene Arena possa influenzare la partita d’esordio con Milano perché la prima partita della stagione si gioca tanto sul piano psicologico. Vincerà chi saprà tenere le emozioni sotto controllo. Dipenderà molto anche dalla prestazione individuale dei giocatori perché i meccanismi generali ancora vanno migliorati. Stimo molto il lavoro di Piazza e so che Milano ha lavorato bene in questi mesi. Sbertoli ha una grande personalità e riesce a gestire le dinamiche di gioco al meglio. Ishikawa è un giocatore frizzante, veloce, buono in ricezione e con una battuta insidiosa: dovremo tenerlo d’occhio. Patry è la sorpresa dello scorso campionato ed è molto promettente. Sono una squadra molto equilibrata. Da parte nostra sarà fondamentale entrare subito in partita e capire il loro concetto di squadra e adattandoci alle singole situazioni della partita".

Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share