Si è chiusa ieri sera la quarta edizione: la storia dei Playoff Challenge

25/04/2017

Si è chiusa ieri sera la quarta edizione: la storia dei Playoff Challenge
Si è chiusa la quarta edizione dei Play Off Challenge UnipolSai (o Play Off 5° posto), vediamo la cronostoria.
 
2016/17. Vengono disputati da 10 squadre. Nella fase degli Ottavi si sfidano le squadre dall’11° al 14° posto, dove Padova e Milano vengono eliminate. Le due vincenti Latina e Sora vanno a comporre il tabellone dei Quarti, con 9a e 10a (Ravenna e Molfetta), oltre alle quattro squadre perdenti i Quarti Scudetto (Verona, Piacenza, Monza e Vibo Valentia). La Final Four organizzata per il secondo anno consecutivo a Verona vedrà cadere subito i padroni da casa, battuti da Ravenna, mentre Piacenza sconfigge Monza. Alla Challenge Cup andrà Bunge Ravenna.
Partecipano: Calzedonia Verona, LPR Piacenza, Gi Group Monza, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, Bunge Ravenna, Exprivia Molfetta, Top Volley Latina, Kioene Padova, Biosì Indexa Sora, Revivre Milano.
 
2015/16. Nel 2015/16 vengono giocati da 8 squadre. Prima si gioca una Pool a 4 tra le squadre giunte 9a, 10a, 11a e 12a come riclassificazione in 3 gare. Successivamente, con la nuova classifica, si compone un tabellone con le 4 squadre scese dai Quarti. Quarti 2 su 3, Final Four organizzata a Verona. In finale Piacenza batterà Latina.
Partecipano: Calzedonia Verona, Exprivia Molfetta, Tonazzo Padova, Ninfa Latina, CMC Romagna, Gi Group Monza, Revivre Milano, LPR Piacenza.
 
2013/14. Nel 2013/14 vengono giocati da 8 squadre, con partite di andata e ritorno con Golden Set. La formula prevede una doppia possibilità di tabellone, a seconda che le partecipanti acquisiscano un titolo di coppa europea durante lo svolgimento. Ravenna batte Cuneo nella finale secca, in quella che - solo qualche settimana più tardi - si scoprirà essere l’ultima partita della squadra piemontese.
Partecipano: Altotevere Città di Castello, Bre Lannutti Cuneo, Andreoli Latina, Exprivia Molfetta, CMC Ravenna, Diatec Trentino, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, Calzedonia Verona.
 
2011/12. La prima edizione del 2011/12 è ideata come sviluppo di un Play Off innovativo nell’anno olimpico di Londra 2012. Il Play Off Scudetto divide le squadre in 4 giorni da 3. E mentre le prime classificate vanno alle Semifinali Scudetto, le seconde partecipano al Play Off Challenge che assegna il 5° posto e quindi un pass europeo. Lo vince Piacenza, battendo nella finale secca la Sisley Belluno.
Partecipano: Sisley Belluno, Acqua Paradiso Monza Brianza, Copra Elior Piacenza, M. Roma.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share