Settore Giovanile: il riassunto del weekend

05/02/2018

Settore Giovanile: il riassunto del weekend
VERONA - Di seguito il riassunto dei weekend dei giovani gialloblu: 

SERIE B 

CANOTTIERI ONGINA V. PC - BLUVOLLEY VERONA 3-0 (26-24, 25-9, 25-21)

Nella quattordicesima giornata del campionato di serie B nazionale, Bluvolley ha incontrato la prima della classe, Ongina.
Il primo set si apre positivamente per i ragazzi gialloblu, che spingono in attacco e difendono con pazienza: guadagnano il vantaggio di un paio di punti fino al 23-24, poi emerge la stoffa dei padroni di casa, che non perdonano le disattenzioni e riescono a vincere con un muro imponente (26-24). Il secondo set Verona è impotente e fuori dalla gara, non entra mai in gioco (25-9). Nell’ultimo parziale i gialloblu riprendono coraggio, ma Ongina, anche se sembra cadere in qualche imperfezione di troppo, riesce comunque a conquistare l'intera posta in palio.

SERIE D

CALZEDONIA BUSSOLENGO - ASD HELLAS 2000 3-1 (31-29, 21-25, 25-15, 27-25)

Termina con una vittoria lo scontro al vertice tra Calzedonia Bussolengo e Hellas 2000, rispettivamente prima e seconda in classifica. Il risultato finale conferma la prima posizione dei gialloblu, che si portano a casa l'ottava vittoria consecutiva.
Partenza in salita per i padroni di casa: sotto 8-2 e 16-11 il risultato sembrava compromesso e tutto perduto, ma i veronesi hanno iniziato la rimonta e sono riusciti ad agganciare i vantaggi e infine la vittoria (31-29). Nel secondo parziale, peró, Calzedonia ha patito il rientro in gara degli ospiti (25-21).
Nel terzo e quarto parziale i gialloblu sono riusciti a imporre il proprio ritmo e condurre il gioco, nonostante i tentativi di risalita degli avversari, che alla fine si sono arresi ai vantaggi (27-25).
 
CALZEDONIA BUSSOLENGO: Tosi 3, Hernandez 2, Zivelonghi 28, Tarocco 17, De Agostini 4, Rizzardi 3, Di Santillo, Carcereri, Bonizzato, Cerfogli 11, Donati (L), Montarulo (L), Girelli.


PRIMA DIVISIONE 
 

CALZEDONIA BUSSOLENGO – VOLLEY BUSSOLENGO 3-2 (25-17, 23-25, 25-19, 24-26, 15-6)

 

Una bella vittoria per la prima divisione, che si aggiudica, con un gioco determinato e grintoso, il derby contro i più esperti giocatori del Volley Bussolengo. Fin da subito i ragazzi di Fasol hanno aggredito con la giusta cattiveria agonistica ogni pallone, imponendosi in ogni fondamentale. Il punteggio finale non rende giustizia all'andamento della gara: il secondo set ha avuto episodi incerti, mentre nel quarto è stato dato spazio a tutti gli atleti a disposizione, con cinque sostituzioni, e ha dato la possibilità al Volley Bussolengo di rimandare il risultato al tie break. Il quinto set non è stato mai in discussione: i gialloblu si sono imposti fin dall'inizio, regalandosi una vittoria importante.


SECONDA DIVISIONE YOUNG

CALZEDONIA BUSSOLENGO BLU -  ALBAVOLLEY 4EVER 3-0 (25-7, 25-17, 25-17)

Sul campo dell' ITC di Bussolengo i gialloblù hanno affrontato la giovanissima squadra di Albaredo d'Adige. La partita non ha avuto particolari emozioni e  il coach Gianelli ha utilizzato tutta la rosa a disposizione, dando a tutti la possibilità di giocare. Il risultato è stato abbastanza scontato e, complice la semplicità della gara, non c'è stato un migliore in campo, anche se il libero Marco Tommasi si è messo in evidenza. 

OPEN MASCHILE CHALLENGE

FUL BUR THIENE - CALZEDONIA VERONA BLU 3-1 (25-22, 25-19, 21-25, 25-19)

Quarta partita del torneo Open, in cui i gialloblu sono usciti sconfitti contro una squadra di buon livello tecnico. I ragazzi hanno lottato e giocato una buona pallavolo, ma non sono riusciti a portare a casa punti. L'amalgama del gruppo, comunque, sta crescendo e il suo miglioramento si rifletterà anche sul gioco.

UNDER 16

CALZEDONIA VERONA - BASSANO VOLLEY 3-0 (25-9, 25-16, 25-18)

Partita molto positiva dei gialloblu, che hanno facilmente gestito un match insidioso. Dopo un primo set giocato in maniera impeccabile, hanno proseguito sulla stessa strada per tutto l'incontro, portando gli avversari a commettere molti errori, soprattutto in ricezione.

UNDER 13 3x3

CALZEDONIA VERONA - DUAL VOLLEY GIALLA 3 - 0 (15-3,15-5,15-8)
 
CALZEDONIA VERONA - A4E NETTUNO VOLLEY 3 - 0 (15-9, 15-8, 15-5)
 
Giornata difficile per l'Under 13, che ha faticato a trovare e mantenere costante la  concentrazione. Nella prima gara, disputata contro il Dual Volley, Calzedonia si impone per 3 a 0, facendo valere preparazione tecnica e fondamentali. Nella seconda gara, contro il Volley Nettuno, tutte le difficoltà della squadra gialloblu sono venute a galla: la fatica a trovare il ritmo di gioco e la confusione. Un timeout ha comunque ristabilito l'ordine, per merito del quale è stato possibile altri tre punti preziosi per la classifica.
 
ABAVOLLEY EVER - CALZEDONIA VERONA 0-3 (3-15, 9-15, 7-15)
 
DUAL VOLLEY - CALZEDONIA VERONA 0-3 (4-15, 12-15, 3-15)

Una domenica di festa per l'Under 13, che si aggiudica l'intero bottino, vincendo senza troppi priblemi entrambe le partite del concentramento disputato al palazzetto di Dossobuono. Entrambe le gare sono state giocate con determinazione e grinta e i piccoli gialloblu hanno lasciato poco spazio alle formazioni avversarie.

UNDER 12

CALZEDONIA VERONA - PSG U12 VILLAFRANCA 2-1 (25-14, 25-19, 22-25)

La gara e' iniziata subito all'insegna della costruzione del gioco: tutti i giocatori hanno sempre cercato i tre passaggi e l'attacco con schiacciata, sia dalla seconda linea sia sui recuperi. Cresce partita dopo partita la maggiore consapevolezza dei propri mezzi della squadra, dovuta a una migliore chiarezza dei ruoli in campo e delle dinamiche di gioco, che ha permesso ai ragazzi di portarsi in vantaggio e a concludere vittoriosamente i primi due set. Nel terzo è calata la concentrazione, un po' perchè la partita si è ritenuta vinta, un po' per la stanchezza, ma i piccoli atleti, sul punteggio 3-11, sono stati ripresi dalle allenatrici e hanno cominciato a combattere ad armi pari con gli avversari. 


 

 

 


 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share