Settore giovanile: il riassunto del week end

19/03/2018

Settore giovanile: il riassunto del week end
VERONA - Ecco tutti i risultati del week end del settore giovanile gialloblù.

SERIE B: Diavoli Rosa- BluVolley Verona 3-0 (25-17, 25-19, 25-18)
Il PalaKennedy si rivela avaro di soddisfazioni per la Calzedonia, che esce sconfitta dalla sfida contro i Diavoli. Difficile contenere gli attacchi ben calibrati di Brugherio, nonostante i gialloblù siano sempre rimasti aggrappati al risultato, senza arrendersi. Il prossimo appuntamento, in casa con Montichiari, sarà un'altra sfida molto tosta per i nostri ragazzi.

SERIE D: Calzedonia - Anodica Scaligera 3-2 (25-23, 23-25, 22-25, 25-20, 15-11)
Nella serata di mercoledì sono servite più di due ore di gioco alla formazione di Serie D per aggiudicarsi il match con la Anodica Scaligera, giunta nel veronese determinata a fare la partita. Gli ospiti partono forte, strappando break importanti a discapito dei padroni di casa, i quali sul finale riescono a capovolgere il punteggio chiudendo in vantaggio.
Nel secondo parziale, è ancora la squadra ospite a dettare legge, ancora una volta l'orgoglio dei ragazzi Calzedonia riporta in parità il risultato sul 23-23, ma qualche errore di troppo permette agli avversari di conquistare il set. Il terzo parziale viene giocato punto a punto, con le due squadre sempre in scia l'una all'altra, ed è l'Anodica Scaligera che passa in vantaggio. La reazione positiva arriva nella quarta frazione di gioco, con l'entrata in campo di Cerfogli (11 punti) e Babic (5 punti). Tra i gialloblù torna la grinta e lo spirito vincente; gli ospiti non riescono più ad impensierire i gialloblù, che continuano la scia positiva nel tie break, il primo della stagione; i ragazzi di coach Melotti e Novaria allungano subito 8-3 e 11-3 sui servizi di Zivelonghi (18 punti) e chiudono definitivamente i conti.
Ottima la prestazione di Bonizzato (20 punti) e in generale di tutti i ragazzi di veronesi che, grazie a questa vittoria, riconquistano il primo posto in classifica.

Tosi 1, Cerfogli 11, Carcereri 4, Di Santillo, Magalini 13, De Agostini 10, Zivelonghi 18, Girelli, Rizzardi 2, Babic 5, Bonizzato 20, Donati (L) 1, Montarulo (L).

UNDER 18: Calzedonia Bussolengo - Kioene Padova 1-3 (16-25, 18-25, 25-20, 22-25)
Dura sconfitta per i ragazzi dell'Under 18. Nel primo e nel secondo set gli avversari di Padova si dimostrano molto agguerriti, tanto da conquistare entrambi i parziali. Non sono sufficienti i cambi di coach Melotti per risollevare la squadra gialloblù, che però nel terzo set recuperano lucidità e chiudono vincendo per 25 a 20. Si va al quarto set, anche questo giocato punto a punto, ma la quarta frazione di gioco vede la nostra formazione soccombere agli attacchi del Kioene, che si aggiudica il set per 22 a 25 e chiude la partita.

SECONDA DIVISIONE YOUNG: Calzedonia Bussolengo Blu - Polisportiva Remo Mori Mantova 2 - 3 (21-25, 28-26, 25-17, 19-25, 13-15)
Un'altra gara al tie break, ma stavolta l'esito è stato meno fortunato per i colori gialloblù. La prima gara del girone di ritorno tra la Bluvolley e i capolosta mantovani, è stata un vero duello. La compagine dei coach Tessarini e Gianelli ha venduto cara la pelle, battendosi come non mai e strappando un preziosissimo punto agli avversari. Tutti si sono dati molto da fare, con prestazioni particolarmente positive dei fratelli Davide e Michele Morandini: il primo con delle difese efficaci e buoni attacchi, l'altro da opposto con buoni muri  e belle schiacciate . Prossimo appuntamento, martedì 20 marzo alle ore 20:00 a Raldon nel campo del Gemini.

UNDER 16: Calzedonia Verona gialla - Silvolley 3-0 (25-22, 25-16, 25-14)
Dopo un avvio in salita che complica il primo set, i giovani gialloblu riescono a far emergere le loro capacità in maniera netta, riuscendo ad imporsi con un ottimo 3-0 su un avversario che non ha mai mollato. La vittoria più bella è stato il rientro in campo del centrale Simone Ferri dopo alcuni mesi di stop. Visibilmente emozionato, ha sfoderato una prestazione davvero convincente sia in attacco che a muro.

OPEN MASCHILE CHALLENGE: Calzedonia Verona Blu - US Castello ASD 3-0 (25-19, 25-14, 25-16)
Grande partita dei ragazzi del campionato Open. Battuta con un secco 3 - 0 la compagine di Castello. Nonostante la notevole prestanza fisica di alcuni giocatori avversari, i ragazzi gialloblù non si sono fatti intimorire e hanno imposto il loro gioco.

UNDER 14: Calzedonia Verona - Dual Blu 3-0 (25-11, 25-15, 25-8)
Seconda partita di post campionato primaverile U14 e seconda vittoria per la Calzedonia Verona, che ha affrontato la Dual Blu. In casa Calzedonia, i giovani gialloblù si sono imposti con un netto 3 - 0, giocando sempre con una buona concentrazione e mantenendo un buon livello di gioco, nonostante i ritmi non fossero altissimi. Questo ha permesso loro di sperimentare nuovi schemi di gioco e provare anche a giocare in ruoli diversi dal consueto. Allenatori e atleti molto contenti della prestazione.

UNDER 12: Calzedonia Verona - Pink Volley 2-1 (25-23, 25-17, 22-25)
Ottima prova della Under 12, che batte i pari età della Pink Volley 2-1 dopo una gara estremamente combattuta in tutti e tre i set, con numerosi scambi tra le squadre e capovolgimenti di fronte a volte concitati, che hanno permesso ai nostri giocatori di seguire attivamente i cambi di campo della palla cercando sempre la costruzione del gioco. I giocatori gialloblù hanno a tratti subito  la capacita' offensiva dell'altra squadra, restando chiusi in difesa e contando piu' su azioni dei singoli che su azioni corali. Il lavoro di perfezionamento continua, sia sui fondamentali che sulle dinamiche di gioco, per dare sempre maggior corpo a questa squadra  ed a questi atleti.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share