Settore giovanile: il riassunto del week end

12/03/2018

Settore giovanile: il riassunto del week end
VERONA - Ecco tutte le partite del settore giovanile, che in questo week end ha regalato moltissime soddisfazioni.

SERIE D: Perseo Bovolone - Calzedonia 3-0 (26-24, 25-20, 25-18)
Scontro al vertice, nella 19esima giornata di campionato, tra Perseo Bovolone e Calzedonia Bussolengo. E purtroppo arriva una sconfitta netta per i ragazzi di Melotti e Novaria. 3-0 il risultato finale in favore dei padroni di casa. Nonostante diversi errori al servizio, la Calzedonia parte forte e raggiunge il massimo vantaggio sul 17-22. Ma non è sufficiente per chiudere il set, perché i padroni di casa alzano il ritmo e chiudono in vantaggio. Nel secondo set il Bovolone prende subito il largo e i cambi di coach Melotti non riescono a recuperare lo strappo. Il terzo set inizia nuovamente in salita per gli scaligeri, bravi però ad accorciare sul 13-15, salvo poi calare nel finale. Ora Bovolone agguanta provvisoriamente la testa della classifica, in attesa che la Calzedonia recuperi il match casalingo con l’Anodica Scaligera.

Hernandez 2, Cerfogli 12, Carcereri 2, Di Santillo, De Agostini 2, Zivelonghi 19, Camerani, Girelli 2, Rizzardi 1, Babic 6, Bonizzato 5, Donati (L), Montarulo (L).

UNDER 18

La Piave - Calzedonia Verona 3-0 (24-26, 26-28, 18-25)

Ottimo risultato della formazione Under 18 impegnata nel turno infrasettimanale contro La Piave a Farra di Soligo (TV). I gialloblù entrano in campo motivati e con grande determinazione si portano a casa il primo parziale, dando battaglia con gli avversari. La seconda frazione di gioco inizia con l'allungo dei ragazzi di coach Melotti e Novaria, che staccano gli avversari nel punteggio. Lo strappo viene ricucito dai padroni di casa che provano ad impensierire i veronesi sul finale, ma Carcereri e compagni riescono ad avere la meglio, chiudendo a proprio favore. Nell'avvio del terzo set i gialloblu sono subito protagonisti, con ottimi turni al servizio si procurano un vantaggio tale da permettere la conquista del set e quindi della partita.

Carcereri 2, Di Santillo 6, Zampieri, Bonizzato 10, Donati (L), Montarulo, Albertini, Oberto 7, Magalini 20, Olivieri, Katunayakege 6.

Bassano Volley - Calzedonia Bussolengo 1-3 (14-25, 15-25, 26-24, 18-25)
La squadra Under 18 regionale vince e porta a casa tutti e tre i punti in palio nel match giocato fuori casa in quel di Bassano. I veronesi sono costretti ad inseguire nelle prime fasi dei vari parziali, ma riescono ad impattare e a sconfiggere gli avversari. Il primo finisce 25-14 e il secondo set, grazie ai servizi di Olivieri, 25-15. Decisamente più agguerriti i padroni di casa nel terzo parziale: restano attaccati al punteggio, lottano con forza e riescono a "sgambettare" i gialloblù, portandoli al quarto set. Nella quarta frazione, la Calzedonia riprende le redini del gioco e chiude il match.

Olivieri 4, Carcereri 2, Di Santillo 5, Magalini 21, Donati (L) 1, Albertini, Katunayakege 9, Rizzardi 2, Bonizzato 13, Oberto 4, Montarulo 2

UNDER 16

Calzedonia Under16 blu-Albavolley 4ever 3-0 (25-8, 25-10, 25-12)
Ottimo risultato per i ragazzi del Girone A, partita gestita in ottimo modo dalla squadra gialloblù, che hanno dato davvero poche possibilità agli avversari di entrare in partita grazie all'ottima gestione del campo.

Kosmos Inox Marca - Calzedonia Verona 1-3 (25-16, 24-26, 20-25, 20-25)
Buonissima prestazione dei ragazzi di coach Campedelli e Marchesan che, dopo un primo set difficile, riescono a mantenere calma e concentrazione e a portare a casa un secondo set combattuto punto su punto. Nel terzo e nel quarto parziale, con costanza e precisione, i gialloblù impongono il loro gioco e conquistano i tre punti. Da segnalare il buon debutto in campionato Under 16 di Murilo Massafeli e l'ottima prestazione di Paolo Guardavascio.

OPEN MASCHILE CHALLENGE: Calzedonia Verona - Polisportiva Santa Croce 3-0 (25-18, 25-16, 25-17)
Risultato rotondo anche per i ragazzi del torneo Open. La squadra, anche se con qualche difficoltà, vince una partita gestita molto bene in ricezione, anche se non tutto fila sempre liscio in attacco, dimostrando una grande compattezza e un'ottima gestione del campo e dei ritmi partita.

II DIVISIONE YOUNG: Lonigo Volley ASD - Calzedonia Bussolengo blu 0-3 (16-25, 19-25, 22-25)
Nell'ultima giornata del girone di andata, i ragazzi di coach Tessarini e Giannelli hanno ottenuto una importante vittoria nella palestra di Lonigo, contro la giovane formazione del Lonigo Volley. La partita è stata piuttosto veloce e sempre dominata dai gialloblù, anche se a sprazzi gli  avversari hanno fatto vedere una buona pallavolo. Promossa tutta la squadra, con il palleggiatore Mattia Camerani che si è messo in evidenza anche con dei colpi in attacco chiudendo con il 100%. Il prossimo impegno sarà il 14 marzo alle ore 21:00 all' ITC di Bussolengo  per la 10^ giornata, la prima del girone di ritorno, contro il Remo Mori di Roverbella (MN)

UNDER 14: Finali provinciali Under 14
Calzedonia Verona Blu - Calzedonia Bussolengo 0-3 (25-27, 21-25, 11-25)
Calzedonia Verona Gialla - Albavolley 4Ever 3-0 (25-13, 25-12, 25-9)

La Bluvolley fa il pieno di risultati eccezionali nelle finali provinciali categoria Under 14 che si sono giocate a Tregnago. Si parte con il derby "in famiglia" fra Calzedonia Verona Blu e Calzedonia Bussolengo, terminato 0-3. La squadra di Bussolengo conquista quindi la medaglia di bronzo, mentre quella di Verona il quarto posto. Grandissima prova della squadra Calzedonia Verona Gialla, che battendo l'Albavolley 4Ever con un secco 3-0 si laurea campione provinciale.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share