Settore Giovanile: i risultati della settimana 16-22 ottobre

23/10/2017

Settore Giovanile: i risultati della settimana 16-22 ottobre
Ecco i risultati del week-end appena trascorso: partiti i nuovi gironi Gold, Silver e Bronze i nostri ragazzi vincono sia nell’Under18 che nell’Under16.
 
Under16:


Calzedonia Verona Gialla- Volley Castellana 3-0 (25-10  25-21  25-16)

Buona gara della nostra formazione che, dopo un primo set giocato senza sbavature, si ritrova nel secondo parziale a dover rincorrere gli avversari che conquistano un  vantaggio non indifferente che però i giovani gialloblù, con determinazione e calma, riescono a colmare aggiudicandosi il set e il match a punteggio pieno.
 
Calzedonia Verona Blu - Altair 3-0 (25-13 25-10 25-20)

Ottima gara dei ragazzi di coach Longo che concedono poco agli avversari impedendo loro di entrare in partita. La squadra ha lavorato bene in tutti i fondamentali in particolare in ricezione consentendo un gioco fluido ed efficace. Ottima prova anche a livello mentale.
 

Under18:

Grafic art Castelmassa - Calzedonia Verona gialla 1-3 (26-24 9-25 22-25 17-25)

Trasferta positiva in provincia di Rovigo per i giovani gialloblù che, dopo un primo set un po' incerto che lasciano all’avversario solo all’ ultimo punto, cambiano completamente atteggiamento seguendo alla lettera le indicazioni di coach Campedelli e conquistando il match con una prestazione generale molto positiva, in particolare del nostro libero Matteo Pepe.
 
AVolley young - Calzedonia Bussolengo Blu 2-3 (15-25 25-22 18-25 25-17 10-15)

Vittoria sofferta al tie break nella prima partita della seconda fase Under 18 per Calzedonia Bussolengo Blu contro l'Avolley young.
Match equilibrato tra due compagini che dimostrano con carattere di voler entrambe portare a casa il risultato ma che vede, alla fine, vincitore il team gialloblù allenato da coach Tessarini. Da segnalare la bella prestazione del regista Mattia Camerani che ha servito con precisione i suoi attaccanti.
 
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share