Settore giovanile, i risultati del weekend

11/02/2019

Settore giovanile, i risultati del weekend
VERONA - Di seguito i risultati del settore giovanile gialloblù.

SERIE C: Calzedonia Bussolengo - Bassano Volley 0-3 (15-25; 22-25; 19-25)
Una serie C incerottata non riesce ad avere la meglio sul forte Bassano, che grazie alla difesa porta a casa tutta la posta in palio e allunga in classifica. Alla serie C di coach Melotti rimane la bella prova tutta cuore e grinta, che fa ben sperare per le prossime gare.

UNDER 16 GIALLA: Calzedonia Verona - Kioene Padova 3-0 (25-13; 25-18; 25-19)
Atteggiamento sicuro e aggressivo della Under 16 gialla, che reagisce alla sconfitta di domenica scorsa in terra trevigiana. Il servizio di buon livello caratterizza il primo set, con ospiti in difficoltà nel primo tocco e talvolta nella ricostruzione del gioco. Verona approfitta e riesce ad aggiudicarsi un parziale netto. La musica non cambia con il passare dei minuti, i pochi errori degli attaccanti laterali permettono agli scaligeri di condurre per tutto il secondo set. Padova non molla, aumenta la qualità del gioco, Verona è in calo, l'ultimo set prosegue punto a punto, fino al parziale scaligero decisivo di 7-0. Ottima prova corale di questo gruppo, che gioca una gara attenta e precisa.

SECONDA DIVISIONE: Robur - Calzedonia Verona 3-1 (25-22; 25-17; 19-25; 25-09)
Partita dai due volti, quella giocata a Thiene sabato sera. I ragazzi di coach Marchesan sono stati capaci di stare in campo giocando alla pari contro la seconda forza del campionato per due set, poi il declino nel quarto parziale, merito soorattutto delle battute insidiose della formazione vicentina. Una prova quindi positiva nel complesso, adesso testa alla prossima sfida in programma a Povolaro sabato 16 febbraio. Da segnalare la buona prova in fase offensiva da parte di Campana, che ha chiuso il match con un buon 50% di positività.

UNDER 14: Calzedonia Verona - Alba Volley 4ever 1-3 (26-24; 18-25; 19-25; 15-25)
Si ferma ai quarti di finale la Under 14, che cede il passo agli avversari, dimostrando comunque dei buoni miglioramenti nei fondamentali di attacco, e una dinamica di gioco sempre più sicura. Una squadra in costruzione, quella gialloblù, che gioca assieme da pochissimi mesi e che ha pagato la propria inesperienza. La stagione, comunque, non finisce qui, resta da disputare il campionato Primavera.

UNDER 13 3X3: Dual 13-2 - Calzedonia Verona Blu 3-0 (15-9; 12-15; 15-12); Calzedonia Verona Blu - Dual Blu 1-2 (9-15; 15-12; 12-15); Calzedonia Verona Gialla - Pallavolo Legnago Fox 1-2 (12-15; 15-8; 11-15)
Ben tre gli appuntamenti nella settimana passata per le Under 13. La Calzedonia Verona Blu è scesa in campo carica e con tanta voglia di giocare fino in fondo, riuscendo a tratti a far valere il proprio gioco e dando dimostrazione di tenacia e perseveranza. Per tutti i ragazzi si è vista la volontà di non mollare e la voglia di crescere, caratteristiche da continuare a coltivare in allenamento.
La Calzedonia Verona Gialla perde la sua prima partita, riuscendo comunque a strappare un set all'avversario, segno evidente della combattività con cui questa giovane squadra è scesa in campo. Partita piacevole ed in molti tratti entusiasmante, in cui si è vista la crescita personale dei singoli e del gruppo in ogni reparto. Da sottolineare l'affiatamento del gruppo, che negli spogliatoi si è incoraggiato per le prossime partite e fuori si è complimentato con gli avversari.

MINIVOLLEY: BluVolley Verona - Antares Rosso 0-3; BluVolley Verona- Palazzolo Rosso 2-1
I giovanissimi gialloblù dell'Under 11 hanno subito una sconfitta netta contro Antares Rosso, ma sono partiti motivati e grintosi per lo scontro contro Palazzolo Rosso, perdendo di pochi punti il primo set per poi rimontare e guadagnarsi le vittorie dei set successivi. Nonostante la falsa partenza, i gialloblù hanno dimostrato spirito di squadra,unione e coraggio, che hanno portato a piccoli miglioramenti dei fondamentali.

 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share