Settore giovanile: i risultati del weekend

18/11/2019

VERONA - Di seguito i risultati del settore giovanile gialloblù.

SERIE C: Anodica Scaligera - BluVolley Verona 1-3 (22-25, 25-16, 20-25, 13-25)
Terza gara in Serie C per Zanotti e compagni, e seconda importante vittoria contro un coriaceo Montecchio. Primo set giocato punto a punto, con strappo finale dei veronesi che, a muro, bloccano gli attaccanti più insidiosi dei vicentini. Secondo set con l’Anodica che parte subito furiosa, creando un solco importante con la battuta e portandolo fino in fondo al set. Il terzo e quarto set vanno a Verona, con la difesa che sale di livello e con il contrattacco che non sbaglia un colpo ed esalta BluVolley.

UNDER 20: Calzedonia Verona - Kioene Padova 0-3 (17-25; 10-25; 26-28)
Gara casalinga per la BluVolley, che subisce la battuta di Padova e, complici i troppi errori in contrattacco, perde una gara che poteva essere riaperta nel terzo set. Nei primi due set i veronesi subiscono la float dei padovani, mentre nel terzo set rialzano la testa, murano e contrattaccano con continuità, con gli avversari che riescono a vincere solo ai vantaggi.

UNDER 18: PETAS VERONA - CMO PERSEO BOVOLONE 3-2 (25-18, 25-27, 25-23, 20-25, 15-12)
Gara sofferta per i ragazzi di coach Marchesan e Tessarini che soffrono un po' nel dare continuità ma conquistano la vittoria contro il Perseo Bovolone. La buona solidità difensiva mostrata dagli avversari, che dopo un primo set molto falloso non sbagliano più una palla, crea non poche difficoltà, ma non ferma i gialloblù. Prossimo impegno venerdì 22 Novembre in casa degli amici del Libertas Montorio.

UNDER 16 GOLD: CORSINI COMM. CANCELLERIA - PETAS VERONA 0-3 (21-25; 17-25; 16-25)
Nel derby gialloblù, la spunta Petas Verona in una gara piena di agonismo e di difese spettacolari dove a fare da padrone sono proprio i giocatori della Cancelleria Corsini che non hanno mai mollato una palla, anche con spettacolari recuperi acrobatici. Dal canto suo, Petas Verona ottiene molti punti in attacco e in battuta, punti forti della squadra. Tutti gli atleti hanno avuto il loro spazio nei tre set giocati, avendo modo di dare il loro contributo sia in fase difensiva che offensiva. E, a fine match, un bell'abbraccio collettivo a sancire la soddisfazione per la buona prova disputata. Si chiude cosi con un terzo posto il girone gold per la Petas Verona che già dalla settimana prossima dovrà alzare l'asticella in vista della fase ad eliminazione diretta.

UNDER 12: BluVolley gialloblù - Savio Metalli Belladelli 3-0 (25-14, 25-17, 25-10)
Dopo la grande iniezione di fiducia arrivata dall’esordio in campionato, gli U12 della Bluvolley entrano in campo, contro le ragazze della Savio Metalli Belladelli, sicuri di fare bene. I giovani gialloblù eseguono molto bene i fondamentali appresi in allenamento, il primo set scivola via con un deciso 25-14. Il resto della partita è la dimostrazione che i ragazzi ci sono, sono pronti e si divertono. Nessun errore in battura, tre passaggi e gioco a rete per un parziale di 25-17 al II set e 25-10 al III set.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share