Settore giovanile, i risultati del weekend

01/04/2019

Settore giovanile, i risultati del weekend
VERONA - Di seguito i risultati del settore giovanile gialloblù nello scorso week end.

SERIE B: Calzedonia Verona - Canottieri Ongina 3-1 (15-25; 25-16; 25-21; 25-22)
La Serie Bi porta a casa un'altra importante vittoria, pur cominciando il match in modo un po' impreciso e con poco mordente. Zero ace e sette muri subiti, nonostante una buona ricezione (64%). Ma il momento negativo dura poco, i veronesi aggrediscono i piacentini nel secondo set, costruendo un buon parziale  grazie a una buona ricezione a una perfetta fase break. Terzo set sulla falsariga del precedente, la fluidità nel cambio palla è una certezza, e un Fiorio ritrovato in attacco garantiscono il sorpasso. Il quarto set è il più combattuto, Verona attacca bene, Alberti con il 75%, i centrali Conti e Zanotti capitalizzano le alzate di Martinelli (100% per loro). Il match termina con il bottino pieno, la Calzedonia allunga in classifica sui piacentini. "Primo set a parte, mi è piaciuta la gestione su alcune situazioni sviluppate dagli avversari. Siamo stati bravi ad attenerci alle direttive, costringendo Ongina a variare, e spesso a commettere errori. Siamo in un momento fisico difficile, ma chi sta andando in campo sta giocando per la squadra" il commento di coach Rotari.

SERIE C: Calzedonia Bussolengo - Volley Veneto Cavaion 3-2 (19-25; 25-21; 23-25; 25-23; 15-8)
Il Derby di ritorno va alla Calzedonia Bussolengo, che dopo due ore di battaglia hanno la meglio sul Volley Cavaion, vincendo la gara e portandosi a 5 punti sulla zona playout. La partita è al cardiopalma, tutta giocata punto a punto. Il primo e il terzo set vanno al Cavaion, con Sgro  che mette a terra numerosi palloni. Il secondo e il quarto vanno a Calzedonia, che con difesa e contrattacco mina le certezze dei pur temibili avversari. Il tiebreak è della Calzedonia, grazie alla battuta e al muro, che creano un solco importante.

SERIE D: Calzedonia Verona - Ardens 2-3
Quarta vittoria consecutiva per la formazione Calzedonia. I veronesi trovano la vittoria al tie break, contro il temibile Volley Ardens. Dopo aver conquistato i primi due parziali, i gialloblù inciampano di fronte alla reazione avversaria, e arrivano al tiebreak. Fino al giro di boa del quinto parziale, regna l'equilibrio, poi con il cambio campo i gialloblù finalizzano la vittoria.



UNDER 16 GIALLA: Avolley - Calzedonia Verona 3-2 (25-20; 18-25; 16-25; 25-23; 15-7)
Risultato negativo per la Under 6, che arriva in terra vicentina incerottata, e nel primo parziale si dimostra poco aggressiva. Dopo il secondo e il terzo set giocati con qualità crescente, i gialloblù sentono la fatica e non chiudono il parziale che manteneva vive le speranze in ottica semifinale. Nel tie break, spazio a chi ha giocato meno, contando sul pronto recupero di Zanovello, Penzo, Rubinaccio e Murilo, tutti out per infortunio.

SECONDA DIVISIONE GIALLA: Lonigo - Calzedonia Verona 1-3
Trasferta a Lonigo per la Seconda Divisione. Gara importante, contro la seconda squadra in classifica, che comincia bene aggiudicandosi il primo set. Ma già nel secondo, sul 23-19 in favore degli avversari la Calzedonia, con un buon turno di battuta e un'ottima difesa riesce a ribaltare il parziale. Terzo e quarto set guidati dai gialloblù, che chiudono con l'undicesima vittoria in altrettante gare, stabilmente al primo posto. Nota di merito per Pigozzo, Under16 aggregato e che ha dimostrato ottime doti.

UNDER 14: Calzedonia Verona - AlbaVolley 4Ever 3-2 (25-16; 22-25; 26-24; 23-25; 15-10)
L'Under 14 torna a vincere, nel campionato primaverile, grazie a una prova di grande carattere e tenacia. I gialloblù hanno risposto colpo su colpo agli avversari, e dopo più di due ore di gioco hanno messo la loro firma sulla quarta giornata di campionato.

UNDER 11: Calzedonia Verona - Ajace Lavagno 3-0; Calzedonia Verona - Pallavolo Locara B 3-0
I giovanissimi gialloblù del minivolley hanno dimostrato notevoli e ulteriori miglioramenti nel gioco, anche se non sono bastati a vincere le due partite disputate contro Ajace Lavagno e Pallavolo Locara B. Nonostante la poca coordinazione in campo e le sconfitte, i ragazzi si sono divertiti, in pieno spirito del gioco.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share