Settore giovanile, i risultati del weekend

19/11/2018

Settore giovanile, i risultati del weekend
VERONA - Di seguito i risultati del settore giovanile gialloblù

SERIE B: Calzedonia Verona - AVS Bolzano 3-1 (25-15; 24-26; 25-17; 25-18)
Tre punti importantissimi per la classifica e per il morale. Dopo la prestazione opaca di Bresso, la Serie B era chiamata a vincere, e la missione è riuscita. Il risultato avrebbe potuto essere anche più netto, qualche errore di troppo nel secondo set ha prolungato la sfida. Sugli scudi Alessandro Conti, con 9 muri personali, e Zoran Peslac che ha segnato 20 punti.

SERIE C: Altairavolley Schio- Calzedonia Bussolengo 3-1 (29-27, 25-23, 25-20, 23-25)
 Sconfitta bugiarda per 3 a 1 a Schio per la serie C di Hernandez e compagni, che nonostante la prova spavalda, sopratutto in battuta, lascia l’intera posta all’avversario.

SERIE D: Calzedonia Verona - Astra Volley 2-3 (25-23, 24-26, 25-22, 23-25, 15-10)
Si infrange il record della serie D, imbattuta in casa fino a sabato sera, quando la formazione di Astra Volley costringe i veronesi ad arrendersi solo al tie break, al termine di una partita a tratti spettacolare, molto intensa sia sul piano tattico che sul piano emozionale. Campedelli e Fasol schierano Martinelli al palleggio in diagonale a D'Amato, Bonizzato e Oberto in banda, Rancan e Marogna al centro, Donati libero. Partenza in sordina per tutti gli attaccanti gialloblù, intimoriti dal muro avversario. Si invertono i ruoli nel secondo set, dove i gialloblù conducono il gioco con un ampio vantaggio che viene ricucito dagli avversari che sorprendono Bonizzato e compagni ai vantaggi. Il terzo set viene vinto dai ragazzi di Calzedonia, che peró, in seguito a qualche indecisione, si arrendono alle giocate di Astra Volley nel quarto periodo. Il tie break viene dominato dalla formazione ospite.

UNDER 18 GIALLA: Dual Volley - Calzedonia Verona 0-3 (25-13, 25-20, 25-12)
Conferma la prima posizione in classifica Calzedonia Verona Gialla, nella prima fase del campionato interprovinciale di Under 18. Arriva una vittoria perfetta in tre set per i ragazzi di Campedelli e Fasol, che si sbarazzano dei coetanei del Dual Volley. Inizialmente viene schierata la formazione tipo, ma successivamente vengono inseriti tutti i giocatori a disposizione.

UNDER 18 BLU: Grafic Art Castelmassa - Calzedonia Verona 2-3 (26-24, 25-23, 22-25, 19-25, 12-15)
Un primo set vinto di misura, con i gialloblù che poi forse peccano un po' di eccessiva sicurezza contro il vivace Futurvolley. Il secondo parziale si rivela più complicato, e col terzo la tensione cresce, si gioca punto a punto, con il buon ingresso di Segato che sostituisce Bianco al palleggio. Il risultato pieno, comunque, premia BluVolley

UNDER 16 GIALLA: Unipolsai - Calzedonia Verona 0-3 (7-25, 13-25, 13-25)
Risultato netto dei ragazzi della Under 16 gialla, che hanno mostrato un ottimo approccio alla gara. Pochissime le sbavature, per contro ottima fluidità nel cambio palla hanno permesso al team di vincere con parziali netti e coinvolgere tutti gli atleti.

UNDER 12 MISTO 6X6 1° FASE: VIRTUS VOLLEY ASD - CALZEDONIA VERONA  0 - 3 (13-25, 6-25, 18-25)
Meritata vittoria dell'under 12 Calzedonia Verona contro la Virtus Volley asd, nella sua prima esperienza in campo. Dopo una partenza difficile dettata da un po' di tensione, grazie ai giusti stimoli dell'allenatrice, i giovani atleti hanno cominciato ad applicare in campo la tecnica e la grinta acquisite durante gli allenamenti. Hanno conquistato tutti e tre i set e tornano a casa a testa alta, caricati di entusiasmo dalla loro allenatrice che sa dosare fermezza  e gratificazioni in maniera impeccabile.

UNDER 12 MISTO 4X4: VOLLEY BUSSOLENGO GIALLA - CALZEDONIA  3 - 0 (25-10, 25-9, 25-13)
Prima partita di campionato anche per i giovani atleti della under 12 4x4. L'agitazione e la poca esperienza ha condizionato la prestazione dei nostri piccoli atleti. Ma siamo solo all'inizio e ci sarà  tempo per migliorare e mettere in pratica la tecnica per arrivare  alla vittoria.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share