Settore Giovanile: i risultati del weekend

27/11/2017

Settore Giovanile: i risultati del weekend
Ecco i risultati del week-end appena trascorso: 
 
Under14

Calzedonia Verona Blu – Albavolley 4ever 0-3 (19-25, 25-27, 16-25)

Seconda giornata di campionato per i piccoli atleti dell'U14 Blu, che hanno subito la prima sconfitta in casa perdendo 3 set a 0 contro l'Albavolley 4ever di Albaredo. Nonostante il risultato negativo, i ragazzi hanno dimostrato molto carattere, hanno lottato con grinta per conquistare ogni punto e si sono affidati allo spirito di squadra. C'è ancora molto da lavorare sulla parte tecnica e tanta esperienza di gioco da maturare.

Calzedonia Verona Gialla – Dual Volley 3-0 (25-7, 25-8, 25-11)

Buona la seconda prova dei ragazzi della U14 Gialla, che hanno affrontato il Dual. È stata una gara senza particolari problemi, in cui i ragazzi di coach Agricola hanno mostrato alcuni miglioramenti nella disposizione in campo e nella gestione dei singoli ruoli. Il primo e il secondo set non hanno impensierito la squadra, che ha giocato concentrata e non ha concesso nulla, ma durante il terzo, invece, i giovani gialloblù hanno lasciato sul terreno di gioco qualche punto in più in fase difensiva, senza compromettere l’esito del match.
 
Cpm Borgo Milano – Calzedonia Verona Blu 0-3 (14-25, 17-25, 18-25)

È stata una domenica positiva per i giovani atleti del' Under14 Blu, che sul campo del CPM Borgo Milano hanno portato a casa una bella vittoria per 3-0. Ottima la prestazione di Edoardo Bonetti e Andrea Mori in fase difensiva e del il centrale Giovanni Rodriquez in attacco, mentre il più giovane Matija Grbic ha esordito mettendo a terra il venticinquesimo punto del terzo set, che ha regalato la vittoria alla sua squadra.
 
Redskins Cavaion – Calzedonia Verona Gialla 0-3 (4-25, 2-25, 10-25)

I parziali parlano da soli, la Calzedonia Verona Gialla ha vinto agevolmente contro il Cavaion. Migliora la disposizione e la consapevolezza in campo dei gialloblù, che, in questo modo, riescono così a essere molto più incisivi ed ordinati.
 

Under16 

Calzedonia Verona Blu – U.S. Tregnago 3-0 (25-9, 25-15, 25-20)

L'Under 16 Blu mette in cassaforte i quarti di finale, con una partita giocata su buoni livelli. I primi due set si chiudono senza alcuna difficoltà per i gialloblù, che mostrano un gioco attento ed efficace. Il terzo parziale è condito da qualche difficoltà di troppo, i ragazzi di coach Longo hanno sofferto e sono stati in svantaggio, prima di un rush finale in recupero, che regala i tre punti e il passaggio al turno successivo.
 

Under18 

Calzedonia Verona Gialla – Ful-Bur Thiene 3-0 (25-16, 25-21, 25-18)

Buona la prestazione dei ragazzi di coach Campedelli e Marchesan, che concludono nel migliore dei modi la seconda fase del campionato interterritoriale. Il match è stato a senso unico eil risultato non è mai stato in discussione. Merita una nota il libero Leonardo Giuriato, che si è esibito in alcuni spettacolari salvataggi. 
 
Avolley – Calzedonia Bussolengo 2-3 (17-25, 25-23, 21-25, 28-26, 12-15)

La formazione di coach Melotti e Novaria si regala il primo posto nel girone gold, da imbattuta: nella trasferta contro l'Avolley, l'under 18 trova una bella vittoria. Buona la partenza dei gialloblù, che con determinazione si impongono nel primo parziale, portandosi poi avanti anche nel secondo, ma gli avversari non cedono e riescono a rimontare (25-23). Terza frazione in perfetto equilibrio fino a metà set, quando, nonostante l'infortunio del gialloblù Giulio Magalini, costretto a lasciare il campo, i ragazzi riescono comunque ad aggiudicarsi il parziale con una dimostrazione di carattere di squadra. Il quarto set, complici alcune disattenzioni di troppo della Calzedonia, va agli avversari (28-26). Il tie break è fin da subito molto equilibrato, si gioca punto a punto, con cambio campo sul 8-7 per i gialloblù, decisi ad uscire imbattuti dal girone, e infine chiudono con grinta e cattiveria per 15-12.
 
 
Bassano Volley Gialla – Calzedonia Bussolengo Blu 0-3 (17-25, 11-25, 18-25)

La squadra Under 18 di coach Tessarini e Gianelli torna a casa con l’intera posta in palio dalla trasferta di Bassano. I gialloblù mettono in campo un bel gioco, con poche sbavature, e conquistano così l’accesso ai quarti di finale interprovinciali, che si svolgeranno domenica prossima. Il migliore in campo per questa partita è lo schiacciatore Alberto Zanolli.
 

PRIMA DIVISIONE 

Arena Volley - Calzedonia Bussolengo 3-1 (25-27, 25-14, 25-22, 25-20)

Prende forma il campionato di Prima divisione del Calzedonia Bussolengo, durante il quale si dovranno affrontare avversari quasi sempre più esperti. Contro l'Arena Volley, allenata dal nostro Marco Argenta, composta da atleti con anni di militanza in campionali superiori, i giovani gialloblù riescono comunque a esprimere sprazzi di gioco davvero buoni, pieni di grinta ed efficacia. Il risultato finale, 3-1, non premia tutto l'impegno dei gialloblù. 
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share