Settore Giovanile, i risultati del week end

08/04/2019

VERONA - Di seguito i risultati del settore giovanile gialloblù nel week end appena trascorso.


SERIE B: POWERVOLLEY MILANO 2.0 - CALZEDONIA VERONA 0-3 (19-25; 18-25; 22-25)
E' una BluVolley ancora acciaccata, quella che si presenta a Segrate per il match contro i giovani milanesi. Agli infortunati Bissoli e Peslac (problemi alla schiena per loro), si aggiunge l'influenza di Martinelli. Ritorna disponibile ivnece il libero Poncato, con conseguente ritorno nel proprio ruolo di Annichini. Il sestetto vede quindi Vandoni-Fiorio in diagonale, Conti-Zanotti Centrali, Annichini-Alberti ai lati. Dopo un inizio timoroso degli scaligeri, ed il primo svantaggio 16-14, arriva il time-out che rompe il set. Finirà 19-25 con una buona pallavolo nella fase break. Al rientro in campo è Milano a condurre le danze 8-6, con Verona che recupera palla su palla e spacca il parziale con il turno di battuta di Conti (2 ace per lui nella gara). Set che finirà in maniera agevole, visto il margine guadagnato sul 14-21. La terza frazione di gara è la più combattuta: Verona conduce 8-6 poi 16-13, ma invece di incrementare il distacco si blocca su una rotazione delicata, azzerando il vantaggio. Al rientro in campo dopo il time-out, Vandoni gestisce bene il cambio palla, Calzedonia allunga di nuovo. Finirà 22-25 con l'ultima battuta di Aprili, giovane 2003 che ha sostituito Martinelli.
Coach Roberto Rotari: "Sono contento per i ragazzi, a salvezza matematica conquistata poteva esserci un rilassamento, invece ho visto i ragazzi determinati durante la gara, questo mi è piaciuto. Devo fare i complimenti ai più esperti che aiutano me e lo staff a mantenere alta l'attenzione, ma anche ai più giovani che stanno dimostrando di poter star in campo senza far rimpiangere le assenze. Dobbiamo continuare su questa strada, ora affronteremo tre formazioni motivate, in piena lotta per non retrocedere, quindi sarà dura."

SERIE C: AD. POL. CORNEDO - CALZEDONIA 1-3 (25-22; 21-25; 21-25; 21-25)
Vittoria doveva essere, e vittoria è stata a Cornedo, nel posticipo della penultima giornata di campionato. Una partita nervosa, difficile, incerta fino all'ultimo, con un Cornedo capace di giocare senza pensieri in testa e con i nostri che faticavano a trovare il ritmo. Perso il primo set per i troppi errori, Cerfogli e compagni aggiustano poi il tiro, riuscendo a portare a casa il bottino pieno. Ora ci aspetta l'ultima, decisiva, sfida contro CUS Venezia, in casa; chi vince si salva, chi perde va ai play-out.

UNDER 18 REGIONALE: CALZEDONIA VERONA GIALLA - ATTIVA 3-1
Grande vittoria per 3-1 dei ragazzi dell'Under 18 regionale, che sconfiggono Attiva, confermando la terza posizione in campionato. Starting-six: Martinelli, D'Amato, Bonizzato, Oberto, Marogna, Rancan, Donati. Dopo un brutto primo set, i veronesi trovano la grinta giusta per ribaltare il risultato, lottando pallone su pallone e resistendo ai molteplici tentativi di reazione da parte degli avversari, che incutono timore sul finale ai gialloblù, che sprecano cinque palle match per poi chiudere 25-23, dando spazio ai festeggiamenti finali.
Manganotti 1, Camerani, Rancan 9, Marogna 4, Oberto 21, Bedogni, Bonizzato 15,  Ferri, Martinelli 3, D'Amato 16, Guardavascio 1, Donati (L), Pepe (L).

SECONDA DIVISIONE: ALTAIR - CALZEDONIA 0-3 (20-25; 25-27; 19-25)
Buona prova corale della giovane squadra veronese contro il fanalino di coda Altair. In questa occasione, coach Marchesan ha dovuto presentare una formazione inedita, a causa delle innumerevoli assenze dovute ai malanni di stagione. Ottima risposta della squadra, che ha saputo tener duro nei momenti negativi e spingere sull'acceleratore nei finali di set. Prima vittoria per 3-0 del campionato, segno dei buoni progressi che i ragazzi stanno facendo vedere di match in match.

UNDER 16 CHALLENGE: Calzedonia Verona - Redskins Cavaion 3-0
Vittoria anche per la Under16 Challenge, che porta  casa un risultato rotondo in una partita senza storia, nonostante la formazione ridotta a causa di numerose assenze.

UNDER 14 PRIMAVERILE: Redskins Cavaion - Calzedonia Verona 0-3 (15-25; 20-25; 16-25)
L'Under 14 continua a vincere nel campionato primaverile. I nostri ragazzi hanno dato una bella prova di gioco, non lasciando sul campo nemmeno un set, e giocando colpo su colpo, con un evidente miglioramento alla battuta, fondamentale sempre ostico, per una partita molto piacevole da vivere e da vedere.

UNDER 13 3X3: FINALI TERRITORIALI 5°-8° POSTO CALZEDONIA BLU
Domenica la Calzedonia Verona Blu ha partecipato alle finali per dal 5° all'8° posto, e dando prova della propria combattività ha strappato un ottimo 6° posto in classifica. Un risultato soddisfacente, per una squadra giovanissima ed in costruzione che non ha mai mollato

UNDER 13 3X3: FINALI TERRITORIALI 1°-4° POSTO CALZEDONIA GIALLA
La Calzedonia Verona Gialla ha partecipato alle finali per dal 1° al 4° posto, e dopo un pomeriggio di gare in una Tensostruttura delle grandi occasioni, i ragazzi di Bertelle hanno potuto sollevare la coppa del primo posto. La Calzedonia Verona Gialla è scesa in campo caricata e con la voglia di giocare fino in fondo, con l'obiettivo di tagliare il traguardo. Ci è riuscita dando dimostrazione di tenacia, perseveranza e la volontà di non mollare. Ora, arrivano le sfide regionali.

UNDER 12 MISTO 6X6: VOLLEY SOMMA 12 - CALZEDONIA VERONA 3-0 (25-14; 25-11; 25-17)
Difficile confronto per i giovanissimi gialloblù con la 1' in classifica. Pur perdendo nettamente, i giocatori della Calzedonia hanno cercato di reagire in ogni azione, senza scoraggiarsi. Si portano a casa un' importante esperienza, con tanta voglia di riscatto in vista dell'ultima partita del girone delle prime.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share