Serie B: Roberto Rotari è il nuovo allenatore

27/08/2018

Serie B: Roberto Rotari è il nuovo allenatore
VERONA - Roberto Rotari è il nuovo coach della squadra di Serie B BluVolley. E' questa una delle novità principali che riguardano la squadra di punta del settore giovanile gialloblù, pronta per una nuova stagione dopo l'esperienza positiva dello scorso anno. Tecnico giovane, classe 1983, che ha già un Curriculum di tutto rispetto nel mondo delle giovanili. Secondo allenatore nella Sisley Belluno di Roberto Piazza, poi primo allenatore fra Castelfranco, Silvolley e San Donà, e responsabile del settore giovanile per la Pallavolo Motta di Treviso, sono alcune delle sue esperienze più significative. Da diversi anni, Rotari lavora con la Selezione Veneto, vincendo un trofeo delle Regioni Under16.

Ufficializzato anche lo staff tecnico della squadra. Al fianco di Rotari ci saranno Davide Giocachini, nel ruolo di viceallenatore, Andrea Gallina come scout e Matteo Mantovani come dirigente

La Serie B esordirà in casa il prossimo 13 ottobre, contro la Gabbiano Mantova, e poi sotto con ventisei giornate da vivere week end dopo week end, fino all'ultimo appuntamento, contro Grassobbio, il 4 maggio. Per prepararsi già da ora alla stagione ormai alle porte, il gruppo di Rotari è sceso in campo lunedì sera al BluVolley Sporting club per la prima volta. Una sgambata inaugurale, con test fisici e circuito per la forza.

Ecco le prime parole di Rotari: "Grazie per l'accoglienza, ci aspetta una bella sfida, speriamo di adempiere ai nostri obiettivi. BluVolley è una società storica e importante a livello nazionale e non solo, ho trovato strutture fantastiche, non solo il palazzetto ma anche il BluVolley Sporting Club. Le sensazioni non possono che essere positive. Al primo raduno abbiamo fatto delle rilevazioni antropometriche e dei lavori di condizionamento, sfruttando la struttura dello Sporting club. E poi ci ci siamo conosciuti , che è fondamentale. La stagione? Mi aspetto un anno positivo in termini di approccio, divertimento e professionalità, poi i risultati dipenderanno da noi e dai nostri avversari. Poniamoci degli obiettivi intermedi, che adegueremo strada facendo" .
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share