Savani protagonista: "Verona è come casa"

18/09/2018

Savani protagonista: "Verona è come casa"
VERONA - Quattordici stagioni nella massima serie, un palmarès ricchissimo e l'orgoglio di aver vestito la maglia della Nazionale azzurra. Stamattina, presso il negozio Corsini di via Cattaneo, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione di Cristian Savani. Lo schiacciatore gialloblù porta con sé un grandissimo bagaglio di esperienza da mettere a disposizione del gruppo di coach Grbic, e il suo arrivo corona un percorso di avvicinamento cominciato cinque anni fa. 

Ecco le dichiarazioni di Cristian Savani: "Grazie per il benvenuto, sono davvero contento a essere a Verona, è un po' come essere a casa perché vivo a pochi chilometri da qui. Per me vuol dire tanto, vuol dire avere il calore della famiglia e degli amici, ed essere in una società che conosco da tanti anni. Ci siamo sempre rincorsi, ora finalmente vivremo una stagione insieme. Metterò a disposizione la mia esperienza, aiutando i giovani a crescere e sperando di fare miglior campionato possibile. Ora è un momento di amichevoli, bisogna scaldare i motori, soprattutto noi che non partecipiamo al Mondiale e siamo fermi dalle competizioni. Abbiamo sempre lavorato molto, ma ci manca sentire il calore della partita, le emozioni, ci farà bene disputare delle amichevoli per carburare per l'inizio del campionato. Sono contentissimo di arrivare all'Agsm Forum, conosco molto bene i tifosi gialloblù, so che ci saranno vicini. Tra l'altro in casa avremo due partite sulla carta tostissime, cercheremo di fare lo sgambetto a Perugia e Civitanova". 

Ecco le parole del Direttore Sportivo gialloblù Gian Andrea Marchesi. "Cristian è stata una scelta voluta negli anni, sono ormai cinque che ci inseguiamo, finalmente abbiamo trovato un accordo. Portiamo a Verona un grandissimo giocatore che può dare tanta esperienza e qualità di gioco. Un grande salto di qualità, il gruppo si gioverà del suo arrivo. Lui e Birarelli cercheranno di dare anche la giusta mentalità di campo, la loro esperienza aiuterà gli atleti più giovani a crescere anche dal punto di vista mentale"
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share