Sabato arriva Sora: Verona alla ricerca dei tre punti contro la matricola guidata da Bagnoli

27/10/2016

Sabato arriva Sora: Verona alla ricerca dei tre punti contro la matricola guidata da Bagnoli
La Calzedonia Verona questo sabato sera alle ore 20.30 presso l’AgsmForum affronterà una squadra che si è riscattata e liberata dall’ultimo posto della classifica della Regular Season, lasciandolo alla Top Volley Latina. La Biosì Indexa Sora, nella 5^ giornata di campionato, ha festeggiato la sua prima vittoria nella SuperLega, un rotondo 3 a 0 confezionato ai danni della Gi Group Monza. Sebbene la formazione brianzola ha accusato l’assenza dell’opposto Hirsch e del palleggiatore Jovovic, questi tre punti portati a casa da Sora sono frutto di un lavoro certosino del coach Bruno Bagnoli e della grande volontà di crescere da parte di tutti. È una grande conquista, quella di Sora, che con un passo alla volta, partendo dai campionati provinciali e arrivando in serie A2, ha ottenuto la promozione nella massima serie vincendo la finale dei PlayOff A2 UnipolSai contro la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Di conseguenza ha chiamato nella sua rosa giocatori come il giovane opposto Miskevich, MVP nel match contro Monza che, con una media di 4,19 punti per set, si trova tra i primi dieci atleti nella classifica individuale dei punti totali. Man forte arriva anche dal centrale Gotsev con la media di 0,56 muri vincenti per ogni set. È sicuramente una squadra giovane e tenace da seguire durante il campionato.Tra gli ex, oltre al coach Bagnoli, spiccano i nomi del già citato centrale bulgaro Gostev e quello di Francesco De Marchi, a Verona nella stagione 2012/2013. BluVolley che arriva a questa partita con il miglior muro del campionato: le statistiche individuali e di squadra parlano chiaro. Il centrale Aidan Zingel comanda infatti, a quota 19, la statistica dei muri vincenti. Il dato di squadra vede invece la Calzedonia tra le più prolifiche con la media 2,80 muri a set.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share