Rinnovato il contratto con Anzani: in gialloblù per altre due stagioni

12/05/2015

Rinnovato il contratto con Anzani: in gialloblù per altre due stagioni
 Calzedonia Verona comunica di aver sottoscritto un contratto biennale con il centrale Simone Anzani il quale vestirà la maglia del club scaligero anche nelle prossime due stagioni.
Si tratta di un rinnovo importante che dà seguito ai precedenti due campionati già disputati a Verona. Anzani, infatti, ha debuttato con la maglia della Calzedonia nella stagione 2013/14, proseguendo poi la sua permanenza in gialloblù anche in quella successiva terminata da qualche mese. Ha totalizzato 55 presenze con 206 set giocati e 428 punti con una media/gara di 7,8.
Luca Bazzoni, socio di BluVolley Verona, ha commentato: “E’ con grande soddisfazione che annunciamo questo rinnovo. Anzani ha sposato il progetto Verona e il progetto di crescita che ha Calzedonia. Dopo due stagioni ci siamo seduti al tavolo con il giocatore e abbiamo trovato l’accordo per andare avanti assieme; è un accordo che ha fondamenta solide con la volontà da ambo le parti di proseguire in questo percorso che ha portato il giocatore dal debutto nella massima serie fino alla maglia azzurra. Ora c’è la voglia di proseguire, di guardare avanti e di ambire a risultati sempre più importanti di squadra”.
Simone Anzani ha dichiarato: “Ho voluto fortemente questo rinnovo perché ho sposato il progetto di Calzedonia Verona. Tengo particolarmente a questa maglia e a questi colori; il mio percorso a Verona è iniziato due anni fa e proseguirà per i prossimi due; quest’anno ho vissuto delle emozioni importanti che in futuro voglio rivivere ancora con questa maglia addosso”. I colori gialloblù e la città di Verona, rappresentano un passo importante nella carriera di Anzani che prosegue: “La maglia di Verona rappresenta l’inizio della mia esperienza nella massima serie e ha un grande valore a livello affettivo. Quella di Verona è una società che mi ha dato tanto e spero che nei prossimi anni si possano vivere esperienze ancora più forti e importanti per me e per questi colori”.
Per Anzani il rapporto con la città è cresciuto nel tempo, diventando via via sempre più consolidato: “Verona è una città stupenda con una vita fantastica – ha sottolineato il centrale della Calzedonia - sono completamente a mio agio: se si vive bene fuori dal campo anche in campo ci si esprime ai massimi livelli. Ho coltivato e fatto crescere amicizie e questi legami affettivi rendono ancora più bello giocare e portare addosso i colori di questa città”.
Ora si guarda avanti e al nuovo contratto che lega le parti per i prossimi due campionati: “L’obiettivo personale è quello di migliorarsi ancora – conclude Anzani - dare una mano sempre maggiore alla squadra e portare in alto la Calzedonia. Questa squadra deve ambire ai massimi risultati”.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share