Qui Piacenza. Squadra sconfitta nelle ultime tre gare con tanta voglia di rivincita

14/11/2015

Qui Piacenza. Squadra sconfitta nelle ultime tre gare con tanta voglia di rivincita
 La LPR Piacenza è una formazione che arriverà al PalaOlimpia con tanta voglia di rivincita. Dopo la prima bella prova nella giornata di apertura del campionato di SuperLega con la vittoria per 3 a 0 contro la Revivre Milano, la formazione guidata da Alberto Giuliani ha inanellato tre sconfitte consecutive contro Civitanova, Padova e Trento. Ora la LPR occupa la nona posizione in classifica con 3 punti. Formazione quasi totalmente rimaneggiata rispetto alla passata stagione, gli emiliani potrebbero scendere in campo con Coscione in cabina di regia, Luburic opposto, Zlatanov e Perrin schiacciatori, Kohut e Patriarca al centro con Manià libero. Perrin è il giocatore della LPR che fino ad ora ha messo a terra più palloni, 51 in totale, quattro in meno di Taylor Sander, il migliore della Calzedonia Verona. 
Alla viglia del match è l’ex Manuel Coscione a commentare la sfida del PalaOlimpia: “Veniamo da prestazioni non buone, abbiamo bisogno di fare punti e soprattutto di trovare un’identità e un gioco. Più che guardare agli avversari dobbiamo concentrarci su di noi. Verona è una squadra che gioca bene e gira già ad alti livelli, inoltre giocano in casa dove danno il meglio di loro. So cosa vuol dire avendoci giocato anch'io; sarà una partita molto difficile e dura”.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share