Qui Milano. Revivre pronta per il match contro la Calzedonia

20/02/2016

Qui Milano. Revivre pronta per il match contro la Calzedonia
 Sei punti nelle ultime tre partite hanno ridato il sorriso in casa di Milano che ha lasciato Piacenza in ultima posizione in classifica. Tanti infortuni che hanno condizionato la stagione della formazione guidata da Luca Monti che ora si è affidato al giovanissimo palleggiatore Sbertoli. Negli ultimi giorni Milano ha tesserato anche il giovane centrale bulgaro Krasimir Gergiev che farà coppia al centro con Aimone Alletti. 
“E' stata una settimana un po' complicata – ha dichiarato l’ex di turno Boninfante - visto gli acciacchi di alcuni giocatori e l’arrivo del nuovo centrale Georgiev che si sta inserendo in squadra in questi giorni. A parte questo, l’ambiente è sereno nonostante la sconfitta a Macerata che comunque, non dico fosse preventivata, ma che potevamo aspettarci, giocando contro una squadra costruita per vincere e avendo noi due infortunati e Kamil (Baranek) che ha giocato fuori ruolo. Anche la gara di domenica sarà complicata, perché Verona è una buona squadra, costruita per giocare bene e ora ha anche recuperato gli infortuni che aveva nelle scorse settimane. Non sarà facile, dobbiamo scendere in campo con uno spirito garibaldino e dobbiamo cercare di fare una prestazione di livello davanti al nostro pubblico”. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share