BluVolley nelle scuole, a Cerea per raccontare come si coniugano libri e sport

04/02/2019

VERONA - Il contatto con le scuole e con i ragazzi che ogni giorno studiano per il loro futuro, senza dimenticare lo sport. BluVolley continua a essere protagonista nelle scuole, per promuovere il miglior stile di vita, attivo e sportivo, con un occhio dedicato al volley.
L'atleta/istruttore Davide Milani, che gioca con la Serie C e che è protagonista degli interventi nelle scuole, anche accanto a Fidas per il "Progetto Scuola", sabato mattina ha avuto modo di intervenire al Liceo Sportivo di Cerea, raccontando la sua esperienza personale fra studio e sport, e le sue strategie per coniugare l'attività ad alti livelli con libri ed esami.

Un'occasione per approfondire il tema e spiegare alla platea di studenti le scelte fatte, non sempre semplici, la determinazione e la motivazione messe in campo per affrontare al meglio la vita dello studente sportivo, organizzando al meglio i tempi e gli impegni e imparando a gestire anche le relazioni con gli altri. I ragazzi del Liceo Sportivo di Cerea sono stati invitati a partecipare alla Blu Emotion, che Bluvolley oraganizza in occasione delle partite casalinghe per vivere in modo unico l'esperienza dell'Agsm Forum.

"Nella mattinata di sabato sono stato a parlare di quanto è utile sapersi organizzare con lo studio per poter praticare l'attività fisica anche ad alto livello, capire come gestire le proprie relazioni in vista di impegni sportivi intensi e costanti, rimanendo sempre motivati e determinati nel proprio focus".
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share