Presentata all'Hollywood Dance Club di Bardolino la nuova divisa uffciale della Calzedonia Verona

29/09/2016

Presentata all'Hollywood Dance Club di Bardolino la nuova divisa uffciale della Calzedonia Verona
Uno scenario spettacolare quello dell’Hollywood Dance Club di Bardolino dove questa sera sono state presentate ufficialmente le maglie che indosseranno i giocatori della Calzedonia Verona, in casa e in trasferta, per la stagione 2016/2017. “Good Luck Gialloblu”, una grande occasione di confronto e di festa per tutta la società, lo staff, la squadra e le istituzioni presenti. A presentare la serata, di fronte a una platea di oltre duecento persone, c’era il noto giornalista sportivo veronese Gianluca Tavellin. I riflettori sono puntati sulle nuove maglie di Calzedonia Verona “nella speranza che questa maglia sia ben ricordata”, come dice il presidente BluVolley Stefano Magrini. Andrea Corsini, vicepresidente BluVolley, ha aggiunto: “L’anno è iniziato con importanti cambiamenti, due nuovi soci, molti sponsor nuovi, vogliamo concludere il programma e speriamo che questa maglia porti fortuna”. Non poteva mancare la presenza di Fabio Venturi, presidente AGSM, che ha confortato gli sportivi e gli appassionati veronesi sulla situazione del palazzetto dello sport dichiarando: “Il nuovo palazzetto avrà un nuovo nome, Agsm forum, ha novità importanti, dal tetto ai tabelloni per la pallavolo. Sono stati fatti lavori estetici e strutturali, sono certo che piacerà a tutti. Il parquet per ora è provvisorio, da gennaio sarà a disposizione per tutti quello definitivo”. Alberto Bozza, assessore comunale allo sport: “La città di Verona ha una realtà sportiva impressionante, dopo oltre un anno vengo a scoprire nuove realtà a Verona”. Anche la città di Bardolino, con Marta Ferrari, vicesindaco, ha voluto fare un augurio: “Ci tengo a fare un grosso in bocca al lupo alla squadra, ma un grosso in bocca al lupo va al mio ex allenatore nonché amico Stefano Bianchini”. Presente alla serata la Provincia di Verona con Luca Zamperini: “Porto i saluti della provincia e del presidente Pastorello. Questa squadra l'anno scorso ci ha fatto entusiasmare quindi speriamo che queste maglie portino fortuna. È una società importante con grandi realtà imprenditoriale che danno sostenibilità al progetto”. Oltre alle presenze istituzionali, non potevano mancare per l’occasione, i giocatori e il coach della BluVolley Caledonia Verona Andrea Giani, già pienamente proiettato sulla sfida di domenica contro la Top Volley Latina. “La partita di domenica la faremo con la squadra che si allena dall’inizio della stagione, le assenze non saranno importanti. Latina sarà una squadra tosta, dobbiamo focalizzare gli obiettivi che abbiamo, stagione lunga è importante, abbiamo tante attese perché siamo una squadra costruita per arrivare fino in fondo”. Giani ha poi commentato la serata evidenziando come sia palpabile la passione che ruota intorno alla squadra, aggiungendo che “il fatto di avere così tante aziende che questo progetto è il risultato di quanto lavora bene la nostra società”. A scoprire le maglie, che per il terzo anno portano Adidas come sponsor tecnico, ci hanno pensato loro: lo schiacciatore serbo Uros Kovacevic, il libero ex Perugia Andrea Giovi, il giovane veronese Thomas Frigo e il centrale Simone Anzani che ha dichiarato: “Sono felice che giocheremo la prima gara in casa con Molfetta nel nostro palazzetto, il nostro obbiettivo rimane quello di migliorare il risultato dello scorso anno”. La serata è proseguita con un momento conviviale grazie alla disponibilità di alcuni sponsor come il Salumificio Bombieri, Vigneti Villabella, Tenuta Sant’Antonio, Pra’ della Luna, Forno Bonomi, Brunelli Raffaello Import – Export e Sa.Ma. Frutta. Lo sponsor tecnico delle nuove divise, per il terzo anno consecutivo, sarà Adidas. Altri sponsor presenti sulle maglie con il loro logo, durante tutta la stagione 2016/2017, saranno oltre a Calzedonia: Petas, Fratta Magrini, Corsini Cancelleria, La Fortezza, STA, Velox Servizi, Enoteca Zero7, Agsm, Expert Leso, Salumificio Bombieri, Advantix Maxa, Das, Just, Geberit, Mynet, Sorelle Ramonda e Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica – Onlus.

 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share