Orgoglio gialloblu, continua il cammino positivo delle giovanili Calzedonia Verona

05/12/2016

Orgoglio gialloblu, continua il cammino positivo delle giovanili Calzedonia Verona
Hanno avuto inizio le fasi finali dei gironi interprovinciali per i campionati di Under 19,18 e 16. Fasi importanti che, oltre ad assegnare il titolo nei rispettivi campionati, garantisce l’accesso alla fase regionale. L’under 19 della Calzedonia Verona schiaccia la Gemini Volley e porta a casa un risultato pieno. La partita è stata giocata punto su punto, alcuni momenti di difficoltà sono stati risolti durante i time out chiamati dal mister. I nostri giovani elementi si sono fatti notare durante i tre set ed ora ci aspettano le semifinali. Una partita che tutto sommato è filata liscia per questa formazione con Edoardo Tosi che si mette in evidenza come miglior giocatore. Buona prestazione anche per l’under 18 che, fin dall’inizio del match contro Perseo Bovolone, detta il ritmo della gara senza manifestare alcuna esitazione. Solo nel secondo set cedono un po’ il passo ai padroni di casa che riescono momentaneamente a metterci in difficoltà ma, grazie al recupero della concentrazione ed alla volontà di imporsi, portano a casa anche questo parziale, spianando la strada al terzo set e acquisendo i tre punti in palio. L’under 16, invece, giocherà nei prossimi giorni la prima gara della fase finale dei gironi. La quarta giornata di campionato under 14, che ha visto in campo Calzedonia Verona contro Grafica Art Castelmassa, si è conclusa positivamente per i nostri ragazzi. Hanno giocato una partita senza particolari difficoltà ma caratterizzata da diversi errori da parte nostra in battuta che fortunatamente non minano il risultato finale. Da sottolineare la buona prestazione di Simone Girelli. Prima sconfitta invece per la serie C che, malgrado riesca ad esprimere un buona gioco con muri e battute efficaci in alcuni frangenti, non riesce a chiudere a nostro favore alcun set, cedendo la vittoria al Kuadrifoglio CDS Volley. Doppio impegno settimanale per i ragazzi dell’under 18 che si cimentano anche nel campionato di prima divisione. Riescono a conquistare pieno punteggio contro il Volley Quaderni che vince il primo set ma si lascia comandare nei seguenti parziali. Calzedonia Verona, grazie ai servizi di Bonizzato, uomo partita con i suoi 21 punti totali, riesce a ribaltare il punteggio e chiudere con facilità la partita. Al contrario, la trasferta a Montorio è risultata difficile. È stata una partita combattuta fin dall’inizio, che ha visto i nostri giovani ragazzi diverse volte in vantaggio con ottimi attacchi che, però, non sono stati sufficienti. La mancanza di continuità nelle fasi salienti dei set ci ha visti uscire sconfitti. 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share