Numeri di maglia, curiosità nei 15 anni di Serie A

07/08/2015

Numeri di maglia, curiosità nei 15 anni di Serie A
 C’è un numero che a Verona è un must e in tutte le stagione sportive è sempre stato scelto da qualche giocatore; è il numero scelto da Nicola Pesaresi per il secondo anno consecutivo, il 3. Dalla stagione sportiva 2001/02, primo anno in Serie A della società, questo numero non è mai stato libero finendo sulle spalle di Rigatelli, Pes, Bellei, Parodi, Groppi, Kosmina e successivamente, appunto, Pesaresi. 
Nella classifica dei più utilizzati, c’è poi il numero 4, scelto da Gitto, che solamente in una stagione, 2010-2011, non è stato scelto da nessun atleta. Prima di Gitto, fu il numero di Lasko, Pes, Marlon, Janic, Popp, Z. Peslac e Ter Horst. In terza piazza, con due stagioni sportive ciascuno senza attribuzione, il numero 1 e il numero 6.
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share