Nik&Nic, Grbic: "Abituiamoci a ritmi elevati"; Pesaresi: "Play Off, grandi emozioni"

05/03/2018

Nik&Nic, Grbic: "Abituiamoci a ritmi elevati"; Pesaresi: "Play Off, grandi emozioni"
VERONA – Gioia e rammarico. Dicotomia che Nikola Grbic non nasconde, al termine del match contro Piacenza. Vinto in rimonta 3-2. Dopo aver subìto nei primi due set la bella pallavolo degli ospiti. “Felice per la vittoria. Ma la reazione, seppur lodevole, è arrivata tardi, anche se non è facile giocare contro una squadra che gioca come Wixo Lpr di stasera.
 
Non ho voluto sapere i risultati di Trento, mi tengo stretto questo carattere e questa voglia di vincere, anche perché l’ho detto ai ragazzi: da oggi più che mai ci aspettano tutte partite di questa intensità e difficoltà, se non peggio. Bisogna concentrarsi sulla reazione e metterla in atto subito, dedicandoci ai fatti.
 
La prossima sarà una settimana intera di allenamenti e per noi sarà uno choch – ride – ci prepariamo per la sfida importantissima con Trento e poi a quella contro Ankara. Devo trovare la giusta misura. Da qui in poi sarà sempre come fino ad adesso, con dei match importanti. Sarebbe importante giocare in anticipo, ma non sempre il volley è tenuto in considerazione… Ce la metteremo tutta lo stesso.
 
Sono contento della reazione per ver ribaltato un risultato quasi definitivo e poi perché la rimonta stavolta l’abbiamo fatta noi, ricordo l’andata… Potevamo fare meglio, certo, ma non era facile contrastarli nei primi due.
Poi abbiamo messo l’orgoglio. Ora arriva il bello”.
 
Nicola Pesaresi: “Una vittoria che ci fa arrivare col gusto morale in questo secondo campionato. Nei primi due set loro molto bravi ma noi sottotono. Non siamo riusciti subito ad avere la reazione e stavamo lasciando andare la partita. Poi Stern ha spaccato la partita e noi abbiamo ripreso morale. I Play Off? Tanta adrenalina ed emotività, dobbiamo approfittare della settimana di allenamenti per arrivare all’appuntamento duri e carichi”.
 
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share google+ share pinterest share