Nexidia: dietro il concept #ComePrimaPiùDiPrima

09/07/2020

VERONA - "Come Prima, più di Prima". Una scelta musicale per raccontare la nuova campagna abbonamenti BluVolley fra elementi di innovazione e un occhio sempre rivolto alla tradizione della nostra società e della nostra città. E quest'anno, ci abbiamo messo la faccia. Anzi, due: i volti di Stephen Boyer e Matey Kaziyski.

L'Agenzia di comunicazione Nexidia, per il settimo anno, affianca BluVolley, mettendo creatività e competenza al servizio di questo primo appuntamento stagionale che rappresenta appieno la voglia di guardare avanti e affrontare nuove sfide.

Ieri mattina, alla presentazione ufficiale della Campagna Abbonamenti 2020/21 "Come Prima Più di Prima" è invervenuto l'art director di Nexidia, Enrico Gastaldelli, per raccontare il concept e il processo creativo dietro il claim e le scelte grafiche.

"Grazie alle attività estive, come i City Camp, BluVolley non si è mai fermata in questi mesi, e questa naturale continuità è un segno di presenza, in tempi difficili. Abbiamo ideato insieme la campagna, stando in tempi molto brevi, e abbiamo scelto di dedicarla ai tifosi, dando un segnale legato proprio alla cosa che li emoziona di più, l'attività di campo, la partita. Abbiamo individuato un messaggio che vuole veicolare l'idea che sì, le cose ora sono diverse, ma l'Agsm Forum resta la nostra casa, e in campo ci sarà ancora lo spettacolo del campionato più importante del mondo. Questa formula particolare della campagna abbonamenti trasmette anche un senso di esclusività, abbiamo scelto il verso di una canzone e anche dei volti rappresentativi, testimonial del rilancio. Ci abbiamo messo tutta la nostra attenzione e passione, curando colori e toni del messaggio per massimizzare l'effetto".
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share