Murilo Massafeli: "Un onore potermi allenare con la prima squadra"

03/09/2020

VERONA - Tanto da imparare, da tutti. La filosofia di Murilo Massafeli è quella giusta. Lo schiacciatore classe 2004, prodotto del settore giovanile BluVolley e protagonista in diverse occasioni con la selezione del Veneto, è stato aggregato in queste settimane alla prima squadra, lavorando gomito a gomito con i giocatori più esperti agli ordini di coach Stoytchev.

"E' un piacere e onore potermi allenare con Stoytchev e con i ragazzi. C'è tutto un altro clima e ritmo, rispetto alle realtà giovanili, un'esperienza molto positiva. Chi sto osservando? Un po' tutti per imparare il più possibile, ma in particolare Matey Kaziyski e Federico Bonami. Kaziyski perchè è il capitano, ed entrambi danno tanti consigli importanti in campo. Per quanto riguarda la mia esperienza, ho fatto alcuni ritiri con le Nazionale juniores, l'ultimo dei quali con Julio Velasco, e mi sono trovato benissimo. Non ho ancora molta esperienza, ma a tutti i miei coetanei dico di continuare ad allenarsi e impegnarsi, e soprattutto che ci deve sempre piacere quello che facciamo".
Sigla.com - Internet Partner
Condividi facebook share twitter share pinterest share